Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Aggressione ad assistente sociale e vigilessa
Cisl: «Rafforzare presìdi in zone più disagiate»

Questo il commento del segretario generale Leonardo La Piana sull'episodio di violenza che si è verificato ieri: «Abbiamo chiesto un incontro al sindaco e lo ribadiremo al tavolo sull’inclusione sociale il prossimo 18 febbraio»

Redazione

«Apprendere di una aggressione da parte di una giovane donna in difficoltà ai danni di una lavoratrice, assistente sociale del comune di Palermo e di una vigilessa intervenuta in sua difesa, nello svolgimento del loro lavoro, esprime il senso del profondo disagio sociale che vive la nostra città di Palermo». Cosi Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani sull’aggressione subita ieri sera da una vigilessa e un assistente sociale della Quarta Circoscrizione di Palermo. L'autrice del violento gesto, una ragazza diciannovenne, è stata sottoposta ieri sera a trattamento sanitario obbligatorio, dopo che nella tarda mattinata si era recata, armata di un coltello e delle forbici, nella postazione comunale della quarta circoscrizione di viale Regione Siciliana per, come ha urlato, «farsi giustizia dei torti subiti dagli assistenti sociali».

Secondo la ricostruzione dei presenti, la giovane appena entrata in delegazione ha rotto una porta e infranto dei vetri, creando panico tra impiegati e cittadini presenti all’interno degli uffici. La donna ha poi aggredito alcuni agenti della Polizia municipale del nucleo Nopa che ha sede nello stesso stabile, che sono riusciti ad immobilizzarla e disarmarla, subendo alcune ferite da taglio. La ragazza, gli agenti ed un'assistente sociale in stato di shock sono stati accompagnati in ospedale. Il sindaco Orlando e l'assessore Mattina, informati dei fatti hanno espresso la loro solidarietà ai dipendenti e agli agenti, che hanno ringraziato «per l'intervento che ha scongiurato conseguenze più gravi». Il comandante Gabriele Marchese ha ringraziato gli agenti per l'intervento tenendosi in costante contatto per tutta la giornata con i colleghi.

Il segretario generale Cisl Palermo Trapani conclude: «Bisogna rafforzare i presìdi soprattutto nelle periferie delle città dove il disagio sociale è più forte, e bisogna puntare su meccanismi di supporto per le persone e le famiglie. Per questo abbiamo chiesto al sindaco di Palermo Leoluca Orlando, e lo ribadiremo al tavolo sull’inclusione sociale fissato dal Comune con le parti sociali per il prossimo 18 febbraio, di guardare all’assistenza sociale in termini più moderni rafforzando una serie di servizi, che nel tempo sono stati fiore all’occhiello della città, e che oggi, per carenza a volte di risorse e altre di programmazione sono stati a volte depotenziati, altre dequalificati».

«Niente può giustificare un episodio di violenza comequello avvenuto ieri negli uffici comunali della IV circoscrizione. Se l’amministrazione cittadina non garantisce la sicurezza dei propri dipendenti, faremo ricorso agli organismi competenti affinché intervengano - dichiarano Mario Basile, Salvo Lo Gelfo e Vincenzo Rao, rispettivamente responsabile del dipartimento Funzioni locali, segretario aziendale al Comune di Palermo e segretario aziendale della Polizia municipale della Cisl Fp Palermo Trapani - Senza l’intervento tempestivo dei vigili urbani probabilmente si sarebbe verificata una tragedia. Agli agenti va un sincero apprezzamento e alla vigilessa e all’assistente sociale coinvolte, la nostra piena e incondizionata solidarietà».

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×