Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

La piccola Chloe e la trisavola di Termini Imerese
Al Comune sarà festa per ben cinque generazioni

La bambina, nata l'11 gennaio, fa raggiungere alla famiglia Elia il raro record che sarà premiato domani presso la sala La Barbera. Con l'amministrazione Giunta che ha ricostruito l'albero genealogico, alla cui radice c'è la 78enne Anna Balsamo

Andrea Turco

Appena nata, lo scorso 11 gennaio, la piccola Chloe Elia ha già stabilito un record. Non sono molti infatti i bambini che possono vantare i trisavoli ancora vivi. Lei invece sì. Con la sua nascita, avvenuta all'ospedale di Termini Imerese, Chloe ha permesso alla famiglia Elia di raggiungere la cifra record di cinque generazioni viventi: undici tra nonni, bisnonni e una trisavola. Un risultato che nel palermitano potrebbe costituire un unicuum. E che il Comune intende festeggiare con una cerimonia di premiazione, attraverso la consegna di un attestato alla longeva famiglia presso la sala storica Vincenzo La Barbera.

«Non è un evento che accade tutti i giorni - commenta il sindaco Francesco Giunta -, diciamo che è un fatto molto particolare. La famiglia Elia da generazioni è costituita da pescivendoli, anticamente di pescatori. Abbiamo scoperto questa curiosità alla nascita della bambina e ricostruito l'albero genealogico». Un lavoro non facile, con l'assessora Rosa Lo Bianco che ha dovuto chiedere la consulenza dell'ufficio anagrafe. Alla radice dell'albero genealogico c'è la signora Anna Balsamo, 78 anni, la trisavola da parte paterna di Chloe. La donna è madre di Stefana La Bua, sposata a sua volta con Giorgio Elia, e i due coniugi costituiscono dunque i due bisnonni della bambina che l'11 febbraio raggiungerà il mese di vita. 

L'elenco comprende poi altri cinque bisnonni: Gioacchino Sabatino, Paolina Bonsignore, Vincenzo D'Angelo, Rosalia Severino e Teresa Fagiana. Poi ci sono quattro nonni: quelli paterni si chiamano Giuseppe Elia e Carmela Sabatino, i nonni materni sono Massimiliano D'Angelo e Daniela Ceraulo. Tutti accomunati dalla giovane età: la più grande ha 47 anni, la minore ha appena 41 anni. E infine i genitori della piccola Chloe: Giorgio Elia, 23 anni, e Rosalia Miriam D'Angelo che ha 24 anni. Tutta la famiglia allargata vive nella parte bassa di Termini Imerese. Il padre di Chloe, Giorgio Elia, è attualmente disoccupato. E chissà che alla festa di domani organizzata dall'amministrazione Giunta (alla quale sono invitati anche i consiglieri comunali) qualcuno non possa offrire un lavoro al giovane uomo che porta lo stesso nome del nonno.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×