Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

In Cattedrale domenica 3 febbraio la Messa Africana

Redazione

Alla presenza di monsignor Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo, domenica 3 febbraio alle ore 21 in Cattedrale sarà eseguita la Messa Africana, libero adattamento della "Missa Luba" composta nel 1958 da Padre Guido Hazen per le tribù autoctone del Congo Belga, cantata in parte in latino, ma nello stile musicale tradizionale delle etnie di cultura subsahariana Luba, Kiluba con la formidabile arte dei griot senegalesi rappresentata dal cantante Badara Seck e dal percussionista Doudou Diouf, diretti per l'occasione da Fabio Ciulla col Coro del Conservatorio e l'Ensemble interculturale del Conservatorio "Alessandro Scarlatti" di Palermo coordinato da Vito Giordano, e il Coro del Quartiere Danisinni, costituito dal Teatro Massimo, diretto da Manlio Messina.

Il Conservatorio ha curato, con l'ausilio Teatro Massimo, un percorso artistico-formativo interculturale che, accanto ad allievi e docenti, ha visto la partecipazione di ragazzi africani della comunita' cittadina. La Messa africana costituisce un importante verifica del lavoro svolto. «Un evento, che unisce cultura, fede e dialogo», dichiara il sindaco Leoluca Orlando, «e testimonia il forte legame fra il Teatro Massimo, il Conservatorio e in questo caso la Curia arcivescovile. Un momento per riunire la nostra comunità all'insegna della musica e dell'incontro fra le culture».

Per il presidente del Conservatorio Gandolfo Librizzi si tratta di «una manifestazione che s'innesta nel grande filone di apertura del Conservatorio al grande tema della solidarietà, facendone un luogo privilegiato d'incontro e d'inclusione. Un Conservatorio - prosegue - sempre più attrattore, aperto a incontri, relazioni, contaminazioni». Librizzi conclude ricordando «il progetto più ampio di creazione di un'Orchestra interculturale strutturata che veda protagonisti sia giovani extracomunitari sia studenti dei corsi del Conservatorio».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×