Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo, serve concentrazione sul campo
Stellone: «Un ko ci sta, vogliamo rifarci»

Il tecnico, solidale nei confronti dell'ex patron Zamparini, è carico alla vigilia della gara esterna con la Cremonese. Match nel quale i rosanero proveranno a riprendere subito il cammino dopo la sconfitta interna con la Salernitana. L'organico è in emergenza

Antonio La Rosa

Foto di: La Passione del Calcio

Foto di: La Passione del Calcio

Una caduta ci può stare. Non è la fine del mondo, l’importante è sapersi rialzare e riprendere subito il cammino. È un ragionamento che, in ambito calcistico, vale anche per il Palermo reduce dalla sconfitta casalinga con la Salernitana. È stato solo un incidente di percorso o è un ko che fa scattare un piccolo campanello d’allarme? La risposta la darà la gara esterna contro la Cremonese in programma domani alle 15 e valida per la ventunesima giornata (la seconda del girone di ritorno) del campionato cadetto. Una sfida con un coefficiente di difficoltà simile a quello dell’incontro con la Salernitana. Come i campani, infatti, anche i grigiorossi hanno un organico di buon livello (rinforzato peraltro in questa sessione di mercato con gli arrivi di giocatori importanti per la categoria come il centrocampista Soddimo e l’attaccante Strizzolo) e, sulla falsariga dell’undici guidato adesso da Gregucci, anche la formazione di Rastelli (subentrato lo scorso 5 novembre a Mandorlini) per alcuni tratti del girone di andata ha tentato un’incursione nei piani alti della classifica prima di trovare una collocazione stabile in una zona intermedia tra il blocco di squadre che rischiano di scivolare nei bassifondi e la fascia delle formazioni potenzialmente in corsa per la qualificazione ai playoff.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×