Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Regina Margherita senza riscaldamento
Da 10 anni tutte le richieste inascoltate

L'ultima sollecitazione è del consigliere comunale Paolo Caracausi. Il 9 gennaio scorso, la dirigente scolastica Maria Pia Blandano aveva scritto alle autorità segnalando il problema che va avanti da troppo tempo e non è stato risolto

Fabio Geraci

L'istituto magistraleRegina Margherita di Palermo è senza riscaldamento sia nella sede centrale di piazzetta San Salvatore che nei plessi di Origlione, Protonotaro e Cascino. La denuncia è del segretario provinciale di Idv, Paolo Caracausi, che ha spiegato la situazione in cui vivono gli studenti.   

«Gli studenti del liceo Regina Margherita di Palermo - scrive Caracausi in un comunicato - sono costretti da settimane a vivere una situazione paradossale: il loro istituto, nonostante lo chieda da dieci anni, non ha un impianto di riscaldamento e quello elettrico non riesce a supportare eventuali stufe. La conseguenza è che le ragazze e i ragazzi sono costretti a subire il freddo e che le lezioni terminano spesso prima del previsto, arrecando enormi disagi alle famiglie».

In effetti la situazione era già stata segnalata il 9 gennaio scorso dalla dirigente scolastica, Maria Pia Blandano, con una lettera inviata al Prefetto Antonella De Miro; al sindaco Orlando, al dirigente dell'Edilizia scolastica della città metropolitana, Claudio Delfino, e al responsabile del servizio di prevenzione e protezione, ingegnere Antonio Franco. 

«Si segnala il grave stato di disagio in cui si trova tutta la popolazione scolastica, provocato dalla mancanza di impianto di riscaldamento - si legge - Dal 2009 sono stati progettati e programmati i lavori per la realizzazione dell’impianto di riscaldamento, lavori mai iniziati. Inoltre si fa presente che l’impianto elettrico esistente non è in grado di sopportare il carico di possibili apparecchi di riscaldamento, da collocare nelle aule e negli spazi comuni. La presenza di alunni disabili non autonomi, rende la situazione ancora più problematica. Al fine di salvaguardare la salute degli alunni e del personale scolastico e permettere un sereno svolgimento delle attività didattiche, si chiede di intervenire con urgenza per risolvere il problema in via provvisoria e successivamente in via definitiva». 

Un appello, a quanto sembra, rimasto finora inascoltato e rilanciato oggi dal consigliere comunale per chiedere che si attivi al più presto l'amministrazione. «Parliamo di un liceo che ospita migliaia di studenti – conclude Caracausi – ed è incomprensibile la mancanza di un adeguato impianto di riscaldamento. Chiediamo al sindaco metropolitano, Leoluca Orlando, di intervenire al più presto».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews