Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il Palermo stecca la prima del nuovo anno
La maglia nera va a Rispoli e Trajkovski

Ci sono partite in cui gli errori dei singoli hanno un certo peso specifico e le ingenuità commesse dall'esterno destro e dal macedone, responsabile in occasione del contropiede culminato con il 2-1, hanno determinato la sconfitta con la Salernitana

Antonio La Rosa

Foto di: tuttobologna.net

Foto di: tuttobologna.net

Ma Natale, visto che abbiamo superato metà gennaio, non dovrebbe essere passato già da un pezzo? A chi ha visto i rosanero al Barbera contro la Salernitana sarà sorto il dubbio avendo notato un Palermo in vena di regali e capace di offrire agli ospiti su un piatto d’argento l’opportunità di conquistare l’intera posta in palio. E i campani, al primo successo esterno in questo campionato, hanno colto al volo l’occasione. È chiaro che non vanno sottovalutati i meriti di una Salernitana che dopo un avvio di partita in balia dei padroni di casa è riuscita gradualmente a prendere le misure all’avversario - soprattutto dopo il momentaneo pareggio realizzato al 41' dal trequartista brasiliano André Anderson - ha iniziato a giocare in mezzo al campo con ordine e raziocinio e ha creduto fino all’ultimo alla possibilità di fare lo sgambetto alla capolista ma, analizzando il passo falso interno dei rosa (il primo tra le mura amiche in questo torneo cadetto e il primo al Barbera del Palermo targato Stellone), ridimensionare alcuni strafalcioni con i quali la squadra ha rovinato il compito che stava facendo diventa un esercizio piuttosto complicato.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×