Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Neve e disagi, bloccate strade e interi Comuni
Il grido d'allarme non solo nei borghi madoniti

Decine e decine gli interventi dei vigili del fuoco. Problemi anche per i paesi a quote più basse. Mezzi al lavoro dove possibile, bloccato un tratto della ferrovia Palermo-Catania, ritardi per diversi voli al Falcone-Borsellino

Gabriele Ruggieri

Foto di: Foto gruppo Piano Battaglia

Foto di: Foto gruppo Piano Battaglia

Gratteri, Borgetto, Collesano, Giardinello, Camporeale, Termini Imerese, Caccamo, quasi non si contano più gli interventi dei vigili del fuoco per liberare le auto rimaste bloccate dalle forti nevicate che in questi giorni stanno interessando la Sicilia e in particolare i Comuni del Palermitano. Se sulle Madonie è infatti emergenza, con borghi e paesi completamente isolati, anche a quote più basse la situazione non è delle migliori. Ne sanno qualcosa gli automobilisti rimasti bloccati per ore ieri sera lungo la Palermo-Mazara del vallo, all'altezza dello svincolo di Carini.

Un incidente stradale causato dall'asfalto gelato nei pressi dello svincolo per Carini ha bloccato l'autostrada che collega l'aeroporto di Punta Raisi a Palermo, in direzione del capoluogo siciliano. Viabilità in ginocchio anche dalle parti di bivio Manganaro, sulla Palermo-Agrigento, dove la strada è stata interdetta ai mezzi pesanti, mentre persiste l'obbligo delle catene per tutti gli altri. Anas in azione anche sulla Palermo-Sciacca verso Giacalone, zona sempre molto suscettibile alle nevicate e mai senza disagi. Alcuni alberi sono caduti sulla statale 113 a Bagheria e nei pressi dello svincolo di Sciara

I problemi causati dal maltempo coinvolgono anche l'aeroporto Falcone-Borsellino, dove alcuni voli sono partiti o atterrati in ritardo nella giornata di ieri. E non è messa meglio la strada ferrata, come Ferrovie dello Stato che ha dovuto sospendere la linea Palermo-Catania tra Caltanissetta e Lercara Diramazione. Linea che è impossibile da collegare anche con i pullman sostitutivi vista l'impraticabilità delle assi viarie. Ritardi fino a 40 minuti, invece, sulla trattaPalermo-Agrigento. 

Paura anche per le possibili emergenze sanitarie, con l'ospedale Madonna dell'Alto di Petralia Sottana invaso dalla neve, così come molte vie d'accesso alle piste di elisoccorso per i Comuni della provincia. Il video postato ieri pomeriggio da un utente facebook, che ritrae il nosocomio petralese fermo sotto la neva è accompagnato da un amaro commento: «Sepolti da più di un metro di neve - si legge - Impossibile camminare né in auto e neanche a piedi, specialmente nella parte alta del paese. Invito i nostri cari politici regionali a venire adesso nelle Madonie, non in estate a rinfrescarsi, forse, e dico forse si potrebbero rendere conto se è giusto lasciare morire un ospedale di montagna, altamente disagiato, solamente per il gusto e il loro tornaconto».

Problemi anche a Valledolmo, con il piccolo centro a ridosso delle Madonie impossibile da raggiungere. «Al momento ci sono sei mezzi in azione - comunica sui social il sindaco Angelo Conti - Si sta lavorando per liberare la strada per Tremonzelli, al momento è libera fino a metà della strada di Pidocchio, per liberare la strada per la Stazione FS, per liberare le vie di accesso ai negozi e ai panifici, per liberare le vie principali del paese, per liberare le strade di accesso/uscita secondarie che portano alle campagne». 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews