Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Basket, prima dell’anno amara per La Braciera
La Fortitudo Messina si impone in casa: 82-75

Nella prima gara del 2019, la squadra rosanero viene sconfitta dai peloritani. I ragazzi di coach Vallesi sfiorano l’impresa a Messina nel recupero della decima giornata di campionato. Tra i palermitani 29 i punti messi a segno da Paternò

Luca Di Noto

Foto di: pagina Facebook Palermo Basket

Foto di: pagina Facebook Palermo Basket

Impresa sfiorata da La Braciera Palermo e grande affermazione casalinga per la Fortitudo Messina. È questo il responso del recupero della decima giornata del campionato di serie D in cui i peloritani si impongono per 82-75 in una gara tirata e decisa negli ultimi due quarti, quando i padroni di casa prendono il volo e diventano imprendibili per i rosanero.

Tre triple di Giulio Paternò valgono un’ottima partenza ai palermitani, orfani di capitan Cuccia. Dall’altra parte, però, a rispondere sono Bellomo e Cavalieri. Nel secondo periodo si iscrive a referto anche il febbricitante Calò. Subito dopo è Melone che piazza la prima delle sue due bombe di giornata, insieme al canestro e fallo di Leone che manda i palermitani al riposo in vantaggio di due lunghezze, 36-38, con ultimo guizzo di Micale.

Al rientro sul parquet, i messinesi trovano dei mini-parziali che consentono loro di andare avanti anche di tre possessi. La Braciera è brava sempre a ricucire, Trevisano però si accende e i peloritani si caricano di falli, anche se Benvegna chiude il match anzitempo. L’ultimo quarto è un vero botta e risposta a suon di triple: Squillaci risponde a Calò, Cavalieri per due volte a Trevisano e poi a Melone, infine Adorno a Paternò. I palermitani però non smettono di lottare e il finale è una bolgia, Messina perde per falli anche Cavalieri e Bellomo e La Braciera potrebbe beffare i padroni di casa dalla lunetta. I peloritani sono però bravi a chiuderla e confermano il secondo posto al termine del girone d’andata. I rosanero arrivano a metà campionato a quota 12 punti in una posizione che al momento varrebbe i play off.

Fortitudo Messina-La Braciera Palermo 82-75
Parziali
: 21-20, 36-38 (15-18), 59-54 (23-16), 82-75 (23-21)

Messina: Currò 6, Adorno 5, Lanza 4, Centorrino, Squillaci 12, Cavalieri 31, Ioppolo 2, Russo ne, Faye ne, Bellomo 18, Barlassina 4, Trovatello ne. All. Baldaro

Palermo: F. Micale 2, Audino, Won ne, Leone 3, Benvegna 7, G. Paternò 29, Calò 13, Fontanilla, Melone 11, Trevisano 10. All. Vallesi

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×