Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Centrodestra, Varchi (Fdi): «Romano non sarà candidato coalizione a Palermo»

Redazione

In relazione alle recenti dichiarazioni di importanti esponenti politici siciliani di Forza Italia e di Cantiere Popolare si registra l’intervento di Carolina Varchi, deputato e componente dell’esecutivo nazionale di Fratelli d’Italia.

«Da giorni – dichiara Varchi – c’è una gara, nel centrodestra siciliano, a chi attacca con maggiore veemenza i partiti sovranisti come Fratelli d’Italia e la Lega accusati di populismo: probabilmente il nervosismo degli amici di Forza Italia e Cantiere Popolare è provocato dai sondaggi che danno, anche in Sicilia, una netta avanzata alle forze politiche alternative al vecchio centrismo legato al Partito Popolare Europeo».

«Qualcuno – aggiunge - fa finta di non capire che il moderatismo è una categoria politica degli anni ’90, non più in grado di dare risposte alle problematiche del nostro tempo quali il dominio di élite economiche autoreferenziali, l’ingiustizia sociale, l’immigrazione selvaggia e l’attacco all’identità ed alla sovranità dei popoli».

«Siamo certi – continua – che i risultati delle elezioni europee cambieranno decisamente i rapporti di forza nel centrodestra siciliano, con un netto arretramento dell’area centrista già registrato in occasione delle ultime elezioni del 4 marzo : pertanto, parlare prematuramente di candidature alle prossime elezioni comunali di Palermo è sbagliato oltre che scorretto visto che ci sono appositi tavoli della coalizione».

In tal senso – prosegue la parlamentare nazionale - « escludo che Saverio Romano, autocandidatosi a sindaco di Palermo, possa essere l’espressione unitaria del centrodestra: da tempo non perde occasione di prendere le distanze da partiti quali FdI, evidentemente vuole fare a meno del nostro crescente consenso. Appare inoltre singolare – conclude - che Romano rivendichi la leadership a Palermo dopo la netta sconfitta del suo partito in Sicilia alle ultime elezioni nazionali: per il dopo Orlando serve un candidato, oltre che di spessore, capace di unire tutte le anime del centrodestra». 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×