Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Da Palermo alla Florida per i mondiali di Pole Sport
Quarto posto sul podio per i ragazzi del Duo Fire

Sono Andrea e Aurora, 21 anni lui e 19 lei, che alternano le lezioni all'università con prove ed esercizi. Quelli che li hanno portati negli Usa per prendere parte alla competizione dedicata alla disciplina che coniuga danza e ginnastica. «Conciliare tutto non è affatto semplice, ma quando c'è la passione, si può tutto»

Maria Vera Genchi

Erano partiti martedì scorso da Palermo in direzione Fort Lauderdale (Florida) per disputare il POSA Pole Sporty World Championship 2018. Sono i palermitani Andrea Scaglione e Aurora Di Cristina, in arte Duo Fire, che tornano dai mondiali con un inaspettato e sorprendente quarto posto. «Le aspettative non erano altissime. C’era molta concorrenza. Noi ci abbiamo creduto fino in fondo, sfiorando addirittura il podio. Siamo super contenti di questo - racconta il ragazzo -. È la nostra prima esperienza a livello mondiale. Confrontarsi con delle persone così forti e arrivare così vicini al podio è stata una grande soddisfazione». 

I due atleti palermitani hanno gareggiato alle 15,30 di domenica 18 novembre (21,30 orario italiano) totalizzando 104 punti. Tra gli avversari cechi, americani e giapponesi. «Abbiamo conosciuto un po’ tutto il mondo - racconta Aurora - è stata una bellissima esperienza». Nel podio, dopo le americane Montanaro-Sanchez, la coppia formata dalle italiane Bassan e Nicolis; terze le ceche Klapeckova-Vítečková. Dei Senior doubles in gara, Aurora e Andrea erano i più giovani. «Quello che mi importava di più in assoluto era la loro crescita - commenta l'allenatrice, Alice Lombardo - e dagli italiani ad oggi c'è stata. Sono orgogliosa del loro risultato».


Una partecipazione ai mondiali che arriva dopo un terzo posto ai campionati italiani, duro allenamento e sacrifici. «Abbiamo fatto per un anno intero avanti e indietro da Palermo a Catania per preparare la coreografia - spiega Andrea -, agli italiani avevamo totalizzato un punteggio di 74, mentre qui 104. I miglioramenti ci sono stati, tutto questo allenamento ha dato i suoi frutti!». Aurora e Andrea hanno iniziato insieme nel 2016, da autodidatti, guardando video di Pole Sport su YouTube. Entrambi ex-ginnasti, si allenano quasi ogni giorno per circa due ore e mezzo. Un giorno alla settimana si recano a Trapani per provare la coreografia; una o due volte al mese, invece, vanno a Catania dall'allenatrice. «Inizialmente vedevo la Pole più come uno sport da ragazze - racconta Andrea - non l’avevo mai considerato praticabile da me, proprio per il mio carattere. Poi piano piano, vedendo quello che faceva Aurora, mi sono ricreduto. È uno sport veramente pesante, ci vuole forza, flessibilità».

In due anni i due atleti palermitani si sono quindi ritrovati in Florida a due passi dal podio. Ad alleggerire le spese del viaggio il Movimento Cristiano Lavoratori. «Se non fosse stato per questo sponsor, non penso saremmo partiti - spiega Aurora -, il viaggio è costato tanto. Noi non abbiamo un lavoro fisso: facciamo spettacoli ogni tanto, studiamo all’università, economicamente sarebbe stato pesante». Aurora e Andrea hanno rispettivamente 19 e 21 anni, ed oltre ad allenarsi studiano Scienze Motorie all'università. «Conciliare il tutto non è facile - confessa Andrea - però quando si ha passione per quello che si fa, i sacrifici si fanno». Adesso ad attenderli, nel luglio 2019, sono i World Games in Spagna.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Partecipa al sondaggio

e ricevi gratuitamente un nostro eBook

Considerato che MeridioNews non gode di contributi pubblici, quanto saresti disposto a pagare al mese per leggerlo?

Non pagherei 1 € 2 € 3 € 4 € 5 €

Vorremmo inoltre non dipendere dagli inserzionisti. Quanto saresti disposto ad aggiungere per leggere MeridioNews senza pubblicità?

Niente, terrei la pubblicità 1 € 2 € 3 € 4 € 5 €

Grazie per aver partecipato al sondaggio

Voglio ricevere l'eBook

Non voglio ricevere l'eBook

Inserisci la tua Email