Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il Palermo è spietato, ne fa tre al Carpi
Rosa secondi e a un punto dal Pescara

La squadra di Stellone si porta a una sola lunghezza dalla capolista superando anche il Verona, sconfitto ad Ascoli. Rosa bravi a sbloccarla subito e a chiuderla nella ripresa. Un espulso per parte

Luca Di Noto

Successo che vale oro per il Palermo che espugna il Cabassi di Carpi e conquista tre punti pesantissimi. I rosa, infatti, si impongono con un netto 0-3 che gli consente anche di superare il Verona (sconfitto ad Ascoli) al secondo posto in classifica e di portarsi a una sola lunghezza dalla capolista Pescara. Una vittoria mai stata in discussione, con i siciliani bravi a sbloccarla subito e a chiuderla nella ripresa.

Palermo propositivo fin dai primi minuti, con un paio di iniziative di Mazzotta e Nestorovski che proprio su servizio del terzino sbaglia la mira di testa. Al 6’, rosa in vantaggio: Haas riceve palla al limite dell’area avversaria e trova Falletti che, dopo essersi liberato di un avversario, batte Colombi con un diagonale. La squadra di Stellone continua ad attaccare con una certa continuità, gestendo anche il risultato e senza subire offensive da parte degli emiliani. Al 20’, padroni di casa pericolosi con un contropiede orchestrato da Jelenic: palla in mezzo per Arrighini che da buona posizione spedisce alto. Un paio di minuti più tardi, nuovo contropiede dei biancorossi e Di Noia mette dentro su assist di Arrighini, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Il Carpi ci crede e si rende pericoloso, anche perché il Palermo abbassa il baricentro e rischia in più di un’occasione, tanto che al 40’ prende un contropiede dopo una punizione a favore, ma la difesa siciliana respinge la conclusione di Arrighini. Le offensive dei rosa sono invece un po’ più confuse, ma gli emiliani restano in dieci al 45’ per l’espulsione di Pezzi (doppio giallo per lui). Si va così all’intervallo sullo 0-1.

Nessun cambio nelle due formazioni quando le squadre rientrano in campo. Prima occasione per i rosa, con un cross di Mazzotta dalla sinistra su cui però non arrivano né Moreo né Rispoli. L’ex attaccante del Venezia è pericolosissimo al 51’ con un’azione insistita e una conclusione in scivolata, con Colombi che blocca in due tempi. Carpi molto pericoloso al 56’: sugli sviluppi di una punizione, il colpo di testa di Buongiorno esce di un soffio a lato. Cinque minuti più tardi, ecco il raddoppio dl Palermo: schema su punizione, Nestorovski dialoga con Jajalo e conclude in porta, dove Colombi respinge proprio sui piedi del bosniaco che ribadisce in rete. Poco dopo, Moreo si gira in area e prova il sinistro a giro, fuori di un soffio. Al 65’, invece, si ristabilisce la parità numerica per l’espulsione di Rispoli, reo di aver calpestato con i tacchetti un avversario. Dieci minuti più tardi, il tris rosanero: Moreo riceve palla in area e anziché tirare preferisce l’assist per Nestorovski, che da posizione ravvicinata mette dentro. L’ultimo quarto d’ora è di totale gestione da parte dei rosa che ritrovano i tre punti.

TOP

Jajalo Solito lavoro per lui in mezzo al campo: il bosniaco, dopo i primi minuti in cui gioca con una certa libertà, viene sempre pressato alto dagli avversari. Nella ripresa, però, sugli sviluppi di uno schema da punizione trova il gol del raddoppio.

Falletti Per il trequartista uruguagio si tratta del primo gol in maglia rosanero, bravo a sbloccarla dopo pochi minuti con un bel diagonale. Bene per tutti i 90’, si fa notare un po’ a singhiozzo ma quando ha la palla tra i piedi si vede subito la sua qualità.

Moreo Un po’ troppo legnoso nei movimenti, prova a crearsi spazi e a sfornare buoni palloni per i compagni di squadra. Nella ripresa cresce alla distanza, regala buone giocate e anche l’assist per Nestorovski, che realizza lo 0-3. Dall’83’ Szyminski s.v.

Nestorovski Tanto lavoro in avanti per l’attaccante numero 30 dei rosanero, un po’ impreciso nel primo tempo. Nella ripresa, però, il macedone trova il suo quinto gol in campionato sfruttando al meglio un assist di Moreo. Dal 77’ Puscas s.v.

FLOP

Rispoli Tanta spinta sulla corsia di destra per il numero 3 rosanero, che in più di un’occasione agisce quasi da ala. Questo fino al 65’, quando commette la clamorosa ingenuità di colpire un avversario con i tacchetti e l’arbitro estrae il rosso ai suoi danni.

Carpi: Colombi 5,5, Pachonik 5,5, Suagher 5 (83’ Concas s.v.), Poli 5,5, Buongiorno 6, Jelenic 6, Sabbione 5, Di Noia 5,5 (75’ Wilmots s.v.), Pezzi 3, Arrighini 6, Mokulu 5 (62’ Machach 5,5). All. Castori 5.

Palermo: Pomini 6, Pirrello 6 (71’ Salvi 6), Struna 6,5, Rajkovic 6, Rispoli 4, Haas 6,5, Jajalo 7, Mazzotta 6, Falletti 7, Moreo 7 (83’ Szyminski s.v.), Nestorovski 7 (77’ Puscas s.v.). All. Stellone 7.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×