Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Pio La Torre, una vita straordinaria da meritare un film
Tornatore: «Storia così solida che la materia ci sarebbe»

Una stima, quella regista bagherese, così profonda da accarezzare il sogno di portare sul grande schermo il sindacalista ucciso dalla mafia nel 1982: «Non sono andato oltre l'idea perché sarebbe più giusta per un prodotto televisivo o un meraviglioso documentario»

Antonio Mercurio

«Più volte ho pensato di fare un film su Pio La Torre. La sua storia è talmente compressa e drammaturgicamente solida che la materia ci sarebbe». Se a dirlo è il pluripremiato regista di film indimenticabili, dal Nuovo Cinema Paradiso alla La leggenda del pianista sull’oceano solo per citare i più famosi, c'è da fidarsi. Giuseppe Tornatore non nasconde la sua ammirazione per la figura di Pio La Torre, politico e sindacalista italiano ucciso da Cosa nostra per il suo impegno, la cui immagine è indissolubilmente legata alla legge, che oggi porta il suo nome, per l’introduzione del reato di associazione mafiosa e la confisca dei beni ai clan.

Una stima, quella regista bagherese, così profonda e radicata al punto da accarezzare spesso l’idea di portare sul grande schermo la coraggiosa vita del sindacalista ucciso in un agguato mafioso nel 1982. «Non sono andato oltre l'idea - ha rivelato - che non ho trasformato in progetto, perché oggi una storia come questa sarebbe più giusta per un prodotto televisivo o per un meraviglioso documentario». L’occasione, l’incontro pubblico organizzato dalla Cgil stamane a Palermo per presentare a il libro “Pio La Torre e la Cgil. L'Impegno sindacale a Palermo e in Sicilia”, di Pierluigi Basile e Dino Paternostro (Ediesse edizioni).

«Oggi presentiamo il frutto di un lavoro di ricerca sull’esperienza di Pio La Torre come sindacalista - ha detto la segretaria nazionale della Cgil Susanna Camusso - Molto spesso si racconta la biografia di La Torre solo nel periodo della sua iniziativa in commissione Antimafia e nella sua vita da parlamentare. In realtà, la sua formazione fondamentale è stata tra i lavoratori, in particolare tra quelli della terra. Sono convinta che molta parte della sua attività, per cui viene ricordato sempre, è frutto anche di quella esperienza, del ruolo che la mafia ebbe nella stagione fondamentale dell’occupazione simbolica delle terre a Palermo».

«La sua parabola esistenziale - ha aggiunto Tornatore - andrebbe raccontata: quelli che hanno fatto in tempo a conoscerlo sono stati dei privilegiati. Aver conosciuto un uomo politico come lui ha dato a tutti un'arma straordinaria - ha concluso - riuscire a comparare il mestiere del politico con quel modello e capire subito chi fa bene il proprio mestiere e chi non lo fa».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×