Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Terrasini, un'onda nera spazza via la vita nel Nocella
Il video dei volontari: «Disastro ambientale enorme»

Le acque del fiume trasparenti che si gettano in mare. Poi il forte rumore, l'acqua che cresce sempre di più e diventa nera, i pesci che saltavano fuori asfissiati e morivano sulle pietre. Interviene il ministro dell'Ambiente, Costa. Guarda il video

Gabriele Ruggieri

«Eravamo lì, Francesco Loria stava riprendendo il Nocella pulito, praticamente un rivolo, tutto ad un tratto si sente un suono forte, un fracasso ed è arrivato questo ammasso di melma. Poi vedere i pesci boccheggianti che si sono buttati fuori dall'acqua per morire sulle pietre...» il racconto si interrompe, ma la potenza distruttiva del disastro ambientale a cui hanno assistito è ancora viva negli occhi di Eva Deak e degli altri attivisti dell'associazione San Cataldo baia della legalità. E non solo negli occhi. «Domenica sera all'una di notte - continua Deak - ho dovuto fare un'altra doccia, la terza. Continuavo a sentire quella puzza, non se ne andava via». I fatti risalgono a due giorni fa, gli attivisti si trovavano alla foce del fiume Nocella, sulla spiaggia di San Cataldo, nel territorio comunale di Terrasini: una spiaggia frequentata anche da molti bagnanti all'interno di una splendida baia. Stanno riprendendo le acque del fiume, trasparenti e brulicanti di vita, mentre dal cielo cadeva qualche goccia di pioggia. All'improvviso però un forte rumore annuncia la catastrofe. «Guardate cosa sta succedendo, il fiume si sta ingrossando a vista d'occhio - si sente dire nel video girato da un attivista - Tra poco quest'acqua diventerà tutta nera». 

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.