Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Furto a Manifesta, al Garibaldi rubati pc e attrezzature
La polizia è sul posto, non si conosce l'entità del danno

L'episodio avviene al termine del weekend di apertura della biennale d'arte, che ha visto in questi giorni oltre 1200 giornalisti accreditati riversarsi in piazza Magione. Allibito lo staff internazionale. Avviate le indagini per risalire agli autori del gesto che mette in cattiva luce la città. In aggiornamento

Andrea Turco

Foto di: Cave Studio

Foto di: Cave Studio

Neanche il tempo di godersi il lungo weekend iniziale di Manifesta, la biennale d'arte contemporanea che si terrà a Palermo fino a novembre, e già avvengono i primi furti. Nella notte di ieri è stato colpito il cuore di Manifesta, vale a dire il teatro Garibaldi: sono state portate via le attrezzature e i computer utilizzati dall'organizzazione della biennale per l'emissione dei biglietti. 

Non si conosce ancora l'entità del danno, la polizia è sul posto per gli accertamenti. Sono partite le indagini per risalire agli autori del furto che mette in cattiva luce Palermo, proprio all'interno della manifestazione sulla quale la giunta Orlando punta moltissimo per rilanciare una nuova immagine della città

Allibito lo staff internazionale, che resta in piena attività a piazza Magione nonostante il furto degli strumenti coi quali ha operato per garantire, nel solo weekend di apertura,più di 2600 ingressi nelle varie sedi sparse per la città. Oltre 1200 i giornalisti accreditati, che sono passati al Garibaldi per ottenere il kit per la stampa. Al momento chi può lavora da remoto. 

A scoprire l'accaduto, questa mattina, lo staff che si era riunito per una riunione di lavoro presso il Garibaldi. Sono stati portati via una decina di computer, per la maggior parte portatili Mac e anche qualche fisso, insieme ai contanti che presumibilmente stavano nelle casse all'ingresso. Le porte non erano chiuse, a eccezione del portone esterno, e sembra che l'allarme non sia stato stato inserito per dimenticanza. A contribuire alle indagini saranno certamente le telecamere di videosorveglianza, che sono state visionate sia dallo staff di Manifesta che dalle forze dell'ordine. 

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×