Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Piazza Mediterraneo, compleanno e polemiche
«Forse non rientra nelle priorità del Comune»

Il Mediterraneo Antirazzista dà il via ai tornei tornei al parco Equestre della Favorita e domani domenica 10 giugno dalle 19 fa festa in una delle zone simbolo delle riqualifiche nate dal basso. «Da tre anni parliamo e progettiamo con gli uffici comunali del rifacimento dell'area e ancora adesso però non si capisce se il progetto si attuerà o no»

Alessia Rotolo

Il Mediterraneo Antirazzista da il via ai tornei al parco Equestre della Favorita e domani domenica 10 giugno dalle 19 fa festa in una delle piazzette simbolo delle riqualifiche nate dal basso in città. Sono passati sette anni dal recupero di piazzetta Mediterraneo a Ballarò, da quando un gruppo di volontari trasformò un'area abbandonata e degradata, praticamente una discarica a cielo aperto, in una piazza con piante fiori e panchine colorate. 

L'obiettivo del Mediterraneo Antirazzista infatti non è solo abbattere le distanze tra le culture attraverso lo sport, è anche la riconquista degli spazi pubblici. Per fare un regalo alla piazza e a tutta la comunità dei residenti è prevista una sessione di ulteriore riqualificazione e sistemazione di piazza Mediterraneo a cura del progetto Verdemente e di SOS Ballarò che metteranno nuove piante e nuovi arredi urbani nello slargo alle porte del mercato storico, inoltre è prevista una cena in strada a cura delle trattorie della piazza. A seguire, dopo cena, si balla in piazza grazie al concerto dei Trinity Unite e di un dj set con Giro, Lillo, Vale & Mugghia.

«Bisogna accelerare i tempi per dare avvio al progetto di riqualifica della piazza che abbiamo messo a punto sinergicamente con l'amministrazione comunale ma che adesso pare accantonato - dice Vanessa Romano una delle fondatrici del Mediterraneo e dentro molti processi partecipativi nati dal basso - sono sette anni che il quartiere si occupa della manutenzione della piazza. Da tre anni parliamo e progettiamo con gli uffici comunali del rifacimento dell'area e ancora adesso però non si capisce se il progetto si attuerà o no. I soldi dovrebbero esserci grazie all'accordo quadro che sarà tirato fuori a breve. Non si capisce cosa si vuole fare con Piazza Mediterraneo cominciamo a pensare che non rientri tra le priorità dell'ufficio città storica».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×