Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Guadagna, giovane bengalese aggredito da palermitani
«Era andato ad aprirgli il cancello, ora rischia un occhio»

Il ragazzo è ospite della comunità Arcobaleno 3P da diverso tempo. Secondo le ricostruzioni sarebbe sceso per fare uscire dal campo da calcetto dei ragazzi che avevano scavalcato le recinzioni in tarda serata, disturbando il vicinato. Proprio questi lo avrebbero colpito con violenza

Gabriele Ruggieri

Se l'è cavata con una lesione alla retina e uno zigomo fratturato il giovane originario del Bangladesh che è stato aggredito da alcuni ragazzi nel quartiere Guadagna, a Palermo, lo scorso venerdì sera. Danni piuttosto seri per il ragazzo, 18 anni appena compiuti, reo di avere aperto un cancello. La vicenda si è verificata attorno alle dieci di sera, quando dei ragazzi del luogo hanno scavalcato la recinzione del campo di calcetto del centro Arcobaleno 3P per giocare a pallone. «Le urla e i rumori della partita - racconta Anna Alonzo, che dirige il centro - a quell'ora, hanno disturbato i vicini. In molti si sono affacciati per chiedere ai giovani di andare via, ma loro, con grande faccia tosta, hanno risposto che non potevano, perché erano chiusi dentro».

Così il ragazzo, che vive da diverso tempo ospite del centro Arcobaleno 3P è sceso per andare ad aprire il cancello in modo che potessero uscire dal campetto e andare via. È in quel momento che si sarebbe consumata l'aggressione e la corsa in ospedale. «Dobbiamo fare ancora una visita oculistica, al Civico di fine settimana non abbiamo trovato nessun oculista - continua la missionaria laica - Ha rischiato di perdere un occhio». Una vita non facile quella del giovane bengalese, preso in carico dal centro - che si occupa degli ultimi della società ed è noto per il laboratorio sartoriale in cui sono impiegate delle ragazze nigeriane tolte dalla strada - che lo ha tolto a una famiglia che non era la sua e che lo faceva lavorare già in età giovanissima in un negozio di frutta e verdura. 

«Lo abbiamo accolto e lo abbiamo fatto studiare - continua Alonzo - Da poco abbiamo festeggiato i suoi 18 anni, è un ragazzo splendido». Mentre parla la voce della responsabile di Arcobaleno 3P, sempre decisa, quasi trema. «Non riesco a spiegare il perché di un gesto simile. Forse perché ha un colore della pelle diverso? Il razzismo è ancora troppo presente nella nostra società». E la donna si ripropone anche di scoprire l'identità degli aggressori. «Il nostro campetto, come tutto il centro, è aperto a tutti, tutto il giorno. Nessuno li avrebbe mandati via se non fosse successo a quell'ora. Credo che fossero frustrati già da prima, ma questo non giustifica un'aggressione». Intanto il ragazzo si trova al centro Arcobaleno 3P, che continua a svolgere, con le sue battaglie giornaliere, la propria attività di presidio importantissimo per un quartiere difficile come la Guadagna.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.