Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

I bambini del doposcuola popolare a scuola di pasta
Laboratorio e cena sociale per il centro studi Zabùt

Sono stati una quindicina i piccoli di Borgovecchio impegnati nell'impasto dei grani antichi di Sicilia e nella realizzazione dei maccarruna protagonisti del pasto serale, tra curiosità, impegno e piccole lezioni nelle aulette del centro sociale Anomalia. Guarda il video

Gabriele Ruggieri

«Ma fai anche le pennette?» chiede un bambino a bocca aperta di fronte al mastro pastaio Paolo Valentini che intanto stava arrotolando della pasta attorno a una busia è solo una delle tante curiosità con cui i bambini del doposcuola popolare del centro sociale Anomalia di Borgovecchio hanno affrontato il laboratorio creativo che li ha visti impegnati nella realizzazione di quella che da lì a poche ore sarebbe stata la loro cena. L'evento è stato organizzato dal centro studi e documentazione Zabùt in collaborazione con Terra e Liberazione e appunto i ragazzi di Anomalia.

I bambini, circa una quindicina, hanno visto come si lavorano le farine dei grani antichi e si sono cimentati nella realizzazione dei maccarruna protagonisti della cena sociale di ieri sera il cui ricavato sarà devoluto a Zabùt per la realizzazione dei nuovi progetti editoriali in cantiere, primo fra tutti il secondo dei quaderni di Zabùt. Un'occasione importante per i piccoli per misurarsi con un'arte antica e con delle attività manuali, come spiegato da Paolo Valentini, ma anche per cogliere piccoli insegnamenti e imparare a lavorare in gruppo. «La tavola su cui diamo forma alla pasta - spiega il mastro pastaio ai bambini - deve poggiare allo stesso modo sulle gambe di tutti, perché l'equilibrio è la cosa più importante».

«Tra i bambini - dice Valentini - ne ho visto qualcuno molto piccolo ma già portato per questa attività. Sono vivi, attivi, è bello vedere questo entusiasmo alla loro età. Ed è importante che vengano a contatto con una tradizione che si tramanda da secoli e che fa parte delle nostre origini, della nostra terra». E nell'imperfetta armonia del caos tipico della loro età i bambini hanno trovato anche un'organizzazione, ognuno con il proprio ruolo, tra chi a turno preparava i rotoli di pasta e chi appendeva i maccarruna ad asciugare sulle canne, stese per l'occasione tra due sedie dell'auletta del doposcuola. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews