Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Molestie a bordo di un autobus
Nel mirino 18enne, due arresti

Una pattuglia di polizia allertata dall’autista Amat ha invece bloccato i due e recuperato il cellulare della vittima, con il display infranto perché violentemente lanciato a terra

Redazione

La polizia ieri pomeriggio ha arrestato Francesco Cangemi, 33enne e Giovanni D’Anna ritenuti responsabili dei reati di rapina e violenza sessuale. I due palermitani avevano preso di mira una donna nigeriana diciottenne, già alla fermata autobus di via Croce Rossa dove avrebbero in un primo momento tentato di borseggiarla senza portare a compimento il colpo per l'intervento di un amico della vittima che, però, non l’avrebbe seguita a bordo del bus.

E sulla vettura Amat che i disturbatori si sarebbero trasformati in molestatori e rapinatori: entrambi avrebbero seguito la vittima ed uno in particolare, D’Anna, non avrebbe esitato ad importunarla, fissandola dapprima insistentemente e palpeggiandola. La giovane avrebbe cercato di sfuggire al molestatore, cambiando posto e cercando rifugio su un seggiolino in fondo all’autobus ma fin lì l’avrebbe raggiunta il palermitano: l’uomo avrebbe continuato ad insidiarla e le avrebbe sottratto il cellulare lasciato incustodito sul sediolino, nello strenuo tentativo della donna di divincolarsi dalla presa del suo assalitore. Appena si sono aperte le porte, i due coglievano l’occasione per abbandonare il mezzo ed allontanarsi con il cellulare sottratto. La 18enne non si sarebbe persa d’animo ed avrebbe inseguito i molestatori fino a raggiungerli e chiedere a gran voce la restituzione del telefonino, non sortendone effetto alcuno. Una pattuglia di polizia allertata dall’autista Amat ha invece bloccato i due e recuperato il cellulare della vittima, con il display infranto perché violentemente lanciato a terra. Gli agenti hanno poi raccolto la versione di quanto accaduto non soltanto dalla vittima ma anche dall'autista del mezzo. I due sono stati quindi arrestati. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×