Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Storia e analisi del fumetto dalla Bibbia a Paperino
Manuale del duo palermitano Bonura e Provenzano

La coppia di storici, che ha portato a termine la pubblicazione scientifica Teorie e Storie del Fumetto, ha già collaborato in altre opere, e la loro specializzazione è quella dell'universo Disney, centro della stesura del libro: «Ha influenzato tutto la produzione comica e avventurosa successiva ed è il più letto nel Novecento»

Alberto Palazzolo

Dopo un anno e mezzo di studio, Massimo Bonura e Federico Provenzano, coppia di giovani palermitani, hanno portato a termine la loro pubblicazione scientifica Teorie e Storie del Fumetto, un'analisi della storia di questo media, dalle origini ai giorni nostri. Un manuale per lo studio di una materia che sta acquisendo dignità artistica e che anche a Palermo mostra i segni di una rivalsa culturale: l'Accademia delle Belle Arti del capoluogo siciliano ha infatti, da quest'anno scolastico, attivato una cattedra di Storia del fumetto, nell'ambito del corso dedicato al media. Bonura (nella foto), tra i partecipanti alla gara per l'assegnazione di questa cattedra, è risultato tra i due idonei all'insegnamento.

La coppia di storici palermitani ha già collaborato in pubblicazioni riguardanti il fumetto in passato, ma anche tenuto conferenze e realizzato mostre sul tema, sempre in contatto con la Scuola del Fumetto palermitana e la Zap edizioni, casa editrice siciliana che pubblica il loro volume scientifico. La specializzazione di Bonura e Provenzano è quella del fumetto Disney, centro della stesura del libro: «Ha influenzato - afferma Bonura - tutto il fumetto comico e avventuroso successivo. Nasce nel 1930 in questa veste divertente, fino a riscontrare un'evoluzione significativa, diventando negli anni '50 prettamente avventuroso. Oggi è il fumetto più letto dappertutto e lungo tutto lo scorso secolo».

Altro punto importante della stesura del manuale è il «rapporto biunivoco tra cinema e fumetto», come lo definisce lo stesso Bonura, che dedica una trattazione significativa anche a questo argomento, mentre altre figure di professionisti e artisti hanno partecipato all'analisi di alcuni ambiti: il professore dell'Università di Palermo Armando Bisanti, lo storico Alberto Begattini, l'artista e illustratore Claudio S. Gnoffo; a loro si aggiunge Alessio Arena, che ne ha curato l'introduzione.

«Questo - prosegue Bonura - è una manuale storico, è vero, ma con un occhio alla comunicazione del media, in particolare da un punto di vista sociologico. La sociologia della comunicazione ha recentemente acquistato varie sotto-categorie riguardanti per l'appunto i media e l'arte, che si incontrano nel fumetto; noi abbiamo cercato di esporre ciò che queste opere comunicano oggi e nel corso del tempo». La trattazione parte proprio dall'alba delle illustrazioni, con il proto-fumetto del 1800 e la Bibbia Pauperum medievale: un volume in cui immagini e testo si univano per rendere accessibile a tutti il contenuto della bibbia per l'appunto. Fino ad arrivare alla modernità e ad alcune delle chiavi di volta del genere anche contemporaneo e odierno.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×