Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo, Zamparini sul match contro il Novara
«Sconfitta salutare. In B non ci sono partite facili»

analizza la partita di ieri: «Non abbiamo avuto una grande giornata - ha detto - dal punto di vista del gioco non abbiamo avuto fortuna, noi tante palle gol e niente reti, loro due tiri in porta e due segnature»

Manlio Melluso

Dopo la sconfitta subita dal Palermo contro il Novara, la prima in campionato, interviene il patron rosanero Maurizio Zamparini: «Era una partita molto importante - ha dichiarato l'imprenditore friulano - tant'è che mi sono mosso anche io, ero venuto giù a Palermo a dire questo e iniziare bene questo ciclo. Il calcio è questo, succedono anche queste cose. Noi - prosegue Zamparini - non abbiamo fatto una grande partita, però abbiamo trovato quello che troviamo spesso in serie B ovvero una squadra che giocava in 10 nella propria metà campo e aspettava le ripartenze chiudendoci tutti gli spazi». 

Zamparini analizza la partita di ieri: «Non abbiamo avuto una grande giornata - ha detto - dal punto di vista del gioco non abbiamo avuto fortuna, noi tante palle gol e niente reti, loro due tiri in porta e han fatto due gol. Questa è la sostanza ma serva da monito a quei tifosi che parlano male di Tedino. Anche a Napoli dopo le prime partite volevano l'esonero di Sarri». E sull'allenatore rosanero: «Ho grande fiducia. La sconfitta è salutare per la squadra per far comprendere che tipo di difficoltà nasconde la B, non ci sono partite facili».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews