Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Federica D'Amore interpreta Lucia Borsellino
L'attrice palermitana nella docufiction di Rai 1

Diplomata alla Scuola dei Mestieri dello Spettacolo del Teatro Biondo, sarà lei a interpretare la figlia del giudice nella ricostruzione che Rai 1 ha prodotto - Adesso tocca me - e che verrà trasmessa questa sera alle 21.30

Alberto Palazzolo

Sarà Federica D'Amore, attrice palermitana, diplomata alla Scuola dei Mestieri dello Spettacolo del Teatro Biondo, a interpretare Lucia Borsellino nella docufiction che Rai 1 ha prodotto e verrà trasmessa questa sera alle 21.30 sulla vita di Paolo Borsellino. A incarnare il magistrato sarà invece l'attore Cesare Bocci. Si tratta di una ricostruzione che, attraverso filmati del periodo e scene recitate, ripercorrerà la vita del giudice palermitano, fino al 19 luglio 1992, giorno dell'attentato. 

Quella d Lucia Borsellino, che D'Amore non ha mai potuto incontrare, è «una figura forte - secondo le parole dell'attrice ventiquattrenne - che si è trovata a vivere un'esperienza fuori dal comune, in una fortezza fatta dalle circostanze e dagli uomini della scorta. Nell'interpretarla ho scelto di rifarmi al mito greco e in particolare all'Elettra di Sofocle, per trovare un modo di rappresentare il rapporto tra il personaggio e il padre Paolo e soprattutto la sacralità del rapporto stesso».

La giovane palermitana, che ha studiato nella Scuola diretta dalla regista Emma Dante, ha raccontato di avere sempre avuto la passione per la recitazione: «Fin dal liceo ho seguito corsi e laboratori, per poi partecipare ai corsi di Maurizio Spicuzza, e arrivare alla Scuola del Biondo». «Emma Dante - prosegue - ci ha fatto calcare il palcoscenico fin dal primo anno, con una rappresentazione teatrale che, dopo Palermo, ha girato l'Italia, con Roma, Napoli, Vicenza. Successivamente abbiamo anche partecipato ad un progetto operistico: il Macbeth di Verdi che ha aperto questa stagione del Teatro Massimo, riproposto a Torino e a fine agosto a Edimburgo. Inoltre il 13 agosto la Scuola rappresenterà al Teatro Antico di Taormina Odisseo a/r, scritto dalla stessa Emma Dante».

Il ruolo di Lucia Borsellino è anche quello di una ragazza investita dagli eventi di quei giorni, una ventunenne che il giorno dopo la morte del padre andò a dare un esame all'università e da coetanea è l'approccio che Federica D'amore ha cercato per interpretare questa giovane donna.

«Al casting cercavano una ragazza giovane, ma che potesse mostrare del carattere - prosegue l'attrice palermitana - così sono stata notata mentre facevo un'audizione per una comparsa in un'altra produzione totalmente diversa. Ho poi affrontato tre provini su parte, fino a incontrare il regista, Francesco Miccichè nell'ultima di queste». La prima esperienza televisiva per la D'amore, che però ringrazia il metodo della maestra Emma Dante e del suo percorso professionalizzante che «ha dato i suoi frutti» nel passaggio dal teatro allo schermo.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×