Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il video de i Respinti diventa virale sul web
Una sigla dei Simpson in salsa palermitana

Il filmato ha raggiunto migliaia di visualizzazioni in poco tempo. La parodia è una rivisitazione delle immagini che compongono l'intro del celebre cartone animato, composto da viste aeree della cittadina fittizia di Springfield e situazioni assurde tipiche dei personaggi partoriti dalla mente di Matt Groening

Alberto Palazzolo

Centinaia di migliaia di visualizzazioni su Facebook, stigghiola, apecar e ironia. Sono gli ingredienti del nuovo video dei Respinti, trio di comici palermitani che sulla propria pagina del noto social hanno condiviso uno sketch parodia della sigla del noto cartone animato americano i Simpson, vero cult dell'animazione contemporanea e che nel tempo ha influenzato gran parte della cultura pop occidentale. Un video che ha raggiunto migliaia di visualizzazioni e condivisione, divenendo virale in poco tempo. La parodia è una rivisitazione in chiave palermitana delle immagini che compongono l'intro del celebre cartone animato, composto da viste aeree della cittadina fittizia di Springfield e situazioni assurde tipicamente simpsoniane.

Basta sostituire così la cattedrale del capoluogo alla centrale nucleare del cartoon, il liceo Vittorio Emanuele alla Scuola Elementare di Spriegfield e una stecca di stigghiola ad una barra di materiale fissile, per ottenere un connubio di elementi comici e caratteristici di Palermo. «Abbiamo cominciato la nostra attività di comici nei villaggi turistici - racconta a MeridioNews Dario, parte del trio dei Resspinti - proseguendo poi nel fare cabaret e teatro. Abbiamo iniziato a postare video sul web dopo la nostra partecipazione a Italia's Got Talent l'anno scorso e la condivisione su facebook della nostra esibizione sul palco del programma tv».

I tre palermitani hanno infatti partecipato alla scorsa edizione del noto show televsivo, riuscendo a impressionare favorevolmente il pubblico presente in sala. «L'esperienza a Got Talent - continua il comico e attore - è stata fantastica: per noi una conferma che potessimo fare questo lavoro. Abbiamo avuto un riscontro teatrale in quello che è il tempio della comicità, l'Arcimboldi di Milano, dove 2500 persone ci hanno applaudito». A partire da maggio 2016 il trio comincia anche a caricare sketch su facebook: video divertenti dalle tematiche varie, ma particolare successo riscontra una serie di documentari parodia sulla vita dei siciliani, di cui la rivisitazione della sigla dei Simpson vorrebbe esserne un coronamento. A breve i Respinti, fanno sapere, usciranno proprio con un nuovo episodio di questa serie.

A proposito di facebook e di internet in generale, Dario sottolinea come «l'era moderna ti costringa, per così dire, anche ad aggiornarti, ecco perchè ci siamo affacciati anche al mondo del web. Un video su internet - continua il comico - a differenza della televisione che dà dei vincoli, è più libero, ma è anche necessario avere dietro una produzione e un aiuto per ottenere un buon risultato in un video autoprodotto. La comicità sul web e quella su un palco sono molto diverse: davanti uno schermo è importante usare immagini azzeccate per trasmettere la risata, mentre davanti una platea reale il punto centrale è il tempo comico di chi si esibisce». E proprio riguardo il tempo comico, il trio ha ricevuto i complimenti dei giudici di Italia's Got Talent, davanti i quali i Respinti si sono esibiti con il loro tormentone delle carte.

Il video di cui parliamo vede però una collaborazione di molte realtà comiche palermitane che hanno contribuito all'economia dei circa 90 secondi di immagini: «Collaboriamo con Sicilia Cabaret - prosegue - e con molti altri alla realizzazione di questi video. Ci piace creare delle sinergie tra diverse entità comiche palermitane perchè ci divertiamo insieme e questo è anche uno degli obbiettivi del nostro mestiere. Abbiamo un ottimo rapporto con tutti i gruppi comici della città - conclude - e spesso realizziamo progetti con loro, in particolare in questo caso dovremmo ringraziare Giovanni Arnone che ci ha dato l'idea, ma anche Chicco Tortora e Godbuster, la nostra produzione, ma in generale tutti coloro che ci hanno aiutato alla realizzazione di queste immagini». Tra questi c'è anche il noto comico, anch'egli palermitano e venuto alal ribalta grazie ai talent televisivi e ai video su faceook,  Roberto Lipari.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×