Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

A studentessa palermitana il premio Violani Landi
L'autrice: «Poesia mi fa sentire madre di qualcosa»

Emanuela Rizzuto, studentessa di 21 anni, è stata insignita la scorsa settimana del riconoscimento assegnato dall'Università di Bologna, ateneo dove la ragazza studia. L'opera premiata si intitola Storia di una cattedrale, una raccolta di poesie e prose in metrica di prossima pubblicazione. Lei: «La scrittura è una forma di liberazione»

Alberto Palazzolo

Emanuela Rizzuto, studentessa palermitana di 21 anni, è stata insignita la scorsa settimana del premio letterario Elena Violani Landi, assegnato dall'Università di Bologna, ateneo in cui la ragazza è iscritta. L'opera premiata si intitola Storia di una cattedrale, una raccolta di poesie e prose poetiche, di prossima pubblicazione, legate insieme da una storia e riunite in una rigida struttura narrativa con un inizio, una prosecuzione e una fine. «Si racconta - spiega la Rizzuto - di un insieme di pietre prese con coraggio, il cui peso viene sostenuto con il sacrificio, e che poi sono posate nell'ottica di voler costruire qualcosa». «Non penso - prosegue - di ispirarmi a qualcosa di preciso, anche perché ho come obiettivo quello di trovare una mia voce. Posso, però, dire che hanno avuto molta influenza su di me le letture delle opere di Thomas Stearns Eliot, il cinema, la fotografia e il lavoro sui miei sogni».

La raccolta è divisa in tre sezioni: Ricordo le prime pietre, Innalzo i muri e Immagino le cupole e parla della costruzione di una cattedrale, che la scrittrice descrive come «un un luogo silenzioso, pieno di pace. Un Io che si fa grandioso e sacro, che ha bisogno di tempo». La giovane poetessa, diplomata al liceo classico Umberto I di Palermo, racconta di aver cominciato a scrivere da piccola: «Ho iniziato ancora prima di andare alle elementari, grazie ai miei genitori che, attraverso dei giochi, mi hanno trasmesso questa passione. Tuttavia si è quasi sempre trattato di prosa. È stato solo all'inizio del mio primo anno di Università che mi sono avvicinata alla poesia, grazie alla conoscenza dei ragazzi del Centro di Poesia Contemporanea dell'Università di Bologna».

«La scrittura - conclude - significa tante cose per me; è una forma di liberazione, per esempio. Scrivere mi dà un ordine e una forma; mi individua, mi fa sentire madre di qualcosa. Se riesco a dare qualcosa al lettore con quello che scrivo, mi dà un senso e un ruolo». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×