Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Piazza Garraffello, i bimbi nuotano nella fontana
I palermitani si dividono sulla foto della discordia

Lo scatto, pubblicato sul gruppo Facebook Monumenti abbandonati di Palermo, vede da una parte chi sostiene che l’azione sia un oltraggio al decoro del monumento appena restaurato, dall’altra chi invece vede in questa incursione un atto innocuo e spensierato o di chi vuole custodire l'opera

Desirée Maida

La foto della discordia. Dalla giornata di ieri gira sui social network un’immagine che immortala due bambini in costume da bagno immersi nella fontana del Garraffello alla Vucciriasulla quale recentemente sono stati effettuati lavori di restauro e dove è stata collocata una cancellata per preservarla dal degrado che ha subito per anni. La fontana, realizzata dal 1591 da Vincenzo Gagini, anticamente era nota in città per le presunte proprietà curative dell’acqua che sgorgava dai suoi cannoli, oltre che essere fruibile dai venditori e dagli avventori che frequentavano il mercato. Oggi però la particolare fruizione dei bambini del quartiere fa discutere i palermitani.

Lo scatto, pubblicato sul gruppo Facebook Monumenti abbandonati di Palermo, ha letteralmente diviso il popolo social: da una parte, c’è chi sostiene che l’azione dei bambini sia un oltraggio al decoro del monumento e un atto di inciviltà, dall’altra chi invece vede in questa incursione un atto innocuo e spensierato, un modo da parte dei bambini del quartiere di riappropriarsi e di prendersi cura della fontana finalmente ritrovata.

«La tanto contestata cancellata preserva la fontana dagli adulti ma soprattutto dalle auto, non impedendo ai bambini della Vucciria di usufruirne per qualche ora di svago – scrive su Facebook l’assessore comunale al Centro storico Emilio Arcuri –. I bambini diventano fruitori di questo luogo ma soprattutto custodi». Forte è la riflessione, sempre espressa attraverso un post su Facebook, di Retake Palermo: «Due giorni fa è stato completato il restauro della fontana del Garraffello alla Vucciria. Una fontana, vandalizzata per anni e anni da adulti che sera per sera la riempivano di bottiglie e non solo, è stata restaurata, dotata di cancellata e riconsegnata ai palermitani. E ieri alcuni bambini hanno "festeggiato" la fontana ritrovata nel modo in cui vedete in foto (...). E se nel gesto di quei bambini ci fosse una richiesta, urlata a loro modo, di normalità? E se dietro quelle azioni si nascondesse il desiderio di chi ha poco o nulla? Proviamo a chiederci quante piscine, o campetti di calcio, o aree giochi sono presenti alla Vucciria prima di condannare quelle azioni e quei bambini e forse ci renderemmo conto, ancora una volta, che ad essere condannate devono essere le azioni degli adulti e non quelle dei bambini».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews