Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il litorale di Villagrazia di Carini ridotto a una discarica
«Spettacolo desolante, tra rifiuti abbandonati ed eternit»

L'immondizia ricopre decine di metri, in particolare nella zona vicina al Bioparco. A segnalare a Meridionews lo stato di degrado in cui versa questa porzione di territorio del comune del Palermitano è stato un attivista dell'associazione Palermo Indignata. Guarda le foto

Sacchi di palstica, cassette di legno, bottiglie rotte ed elettrodomestici in disuso. E ancora: frutta, vecchi cartelloni, pneumatici. Anche rifiuti pericolosi come l'eternit. È questo lo scenario che si è presentato davanti a Giuseppe Mazzola, attivista di Palermo Indignata, mentre stava attraversando il litorale di Villagrazia, nella zona vicina al Giardino della Memoria, all'altezza del Bioparco. Una vera e propria discarica a cielo aperto, un triste spettacolo che ha portato il giovane a fermarsi per scattare delle fotografie per documentare lo stato di degrado in cui versa quel tratto della frazione di Carini.

«Sono arrivato lì per caso con l'auto. Sul litorale si susseguono scheletri di case in costruzione - dice Mazzola - il cui stato di abbandono è testimoniato dai murales che sono stati dipinti sulle pareti delle stesse. Paradossalmente, sono i disegni che rendono meno deprimente lo spettacolo, già abbastanza desolante. Come se non bastasse, a fare da cornice a questo scenario, il degrado, con la spazzatura di ogni tipo lasciata sulla spiaggia per centinaia di metri: materassi, servizi sanitari, casse di legno per la frutta. Anche eternit. Sono uscito da quel luogo provando una sensazione di desolazione e rabbia».

Da quanto si apprende dall'amministrazione comunale di Carini, nel quale ricade il territorio della frazione di Villagrazia, la situazione dovrebbe essere risolta in poco tempo. A rassicurare cittadini e turisti è il sindaco Giovì Monteleone: «Siamo venuti a conoscenza dello stato di degrado in cui versa il litorale e abbiamo avviato tutte le procedure per risolvere la situazione. Sono stati allertati i vigili urbani, che a loro volta ci hanno dato conferma dell'intervento che sarà effettuato a breve per rimuovere la discarica».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews