Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Stop finanziamenti a Le Onde, si mobilitano i volontari
Emmaus: «Asta vintage per centro antiviolenza donne» 

Abiti e oggetti in disuso donati per una raccolta fondi in favore dell'associazione che versa in grave difficoltà senza alcun fondo pubblico da gennaio. La serata è organizzata dal campo estivo che raccoglie ragazzi da tutta Europa. «Tentiamo di creare una economia virtuosa, trasparente che faccia dei rifiuti un bene comune»

Antonio Mercurio

Per una notte i ragazzi del campo di volontariato internazionale di Emmaus Palermo saliranno in passerella e sfileranno con abiti vintage del mercatino solidale dell’usato. Si tratta della serata di solidarietà in favore del centro antiviolenza Le Onde Onlus, che si svolgerà stasera al cinema Rouge et noir. Iniziativa che si deve a Emmaus (Italia e Palermo) che da anni coinvolgono persone in difficoltà in progetti di lavoro, raccogliendo gratuitamente nelle case dei cittadini mobili, vestiti e oggetti di ogni tipo - purché siano riutilizzabili e i buone condizioni - poi rivenduti in un grande mercato dell’usato all’interno del padiglione 3 della ex Fiera del Mediterraneo. Il ricavato serve in parte per finanziare le attività del centro - come i campi di volontariato estivo Passione civile, ai quali quest’anno hanno partecipato 240 volontari provenienti da tutta Europa - e in parte per sostenere azioni di solidarietà a livello locale come nel caso del centro antiviolenza.

«Il campo estivo di volontariato - spiega il presidente di Emmaus Palermo Nicola Teresi - coinvolge ogni anno ragazzi tra i 18 e i 30 anni provenienti da tutta Europa che aiutano le comunità Emmaus nelle attività di autofinanziamento, la raccolta e rivendita di materiale usato. Ci tengo a precisare - sottolinea - che i ragazzi vengono qui gratuitamente e siamo noi stessi a finanziare il campo con il nostro lavoro durante l’anno». Emmaus, inoltre, è impegnata anche in attività di servizio e animazione sociale con tutte le altre realtà che operano a Palermo: dall’oratorio di Santa Chiara e Apriti cuore a Ballarò al Laboratorio Zen Insieme e Save the Children allo Zen, per citarne alcuni. 

«Tentiamo di creare una economia virtuosa, trasparente che faccia dei rifiuti un bene comune - aggiunge - le donazioni ricevute oltre a finanziare la nostra comunità che accoglie persone vulnerabili, possono aiutare altre realtà». Anche in questo caso il fine è lo stesso: raccogliere fondi per finanziare il centro antiviolenza che da gennaio non riceve alcun contributo pubblico e, da giugno, ha dovuto sospendere in parte le attività. «L’idea nasce da un nostro incontro con l’associazione - racconta una operatrice del centro antiviolenza Sara Amorino -. Sarà comunque uno scambio, ieri pomeriggio le nostre operatrici hanno incontrato i loro volontari per un momento dedicato alla formazione. Emmaus, come altre associazioni, ci sta aiutando in un momento di grave difficoltà».

L’appuntamento è quindi alle 19 al Rouge et noir, in piazza Verdi, dove la scalinata del cinema fungerà da passarella. La sfilata sarà preceduta dal tour del musicista Piergiorgio Faraglia per il suo Mannaggia la Miseria tour. Le canzoni tratte dal suo ultimo album L'uomo Nero si alterneranno a interventi di rappresentanti di Emmaus Palermo e del centro Le Onde Onlus. Dalle 20 iniziarà la sfilata di moda accompagnata dalla chitarra di Piero Sciascia e dalle voci delle attrici Patrizia D'Antona e Stefania Sperandeo e, a seguire, ci sarà un'asta di solidarietà per vendere  vestiti, oggetti e mobili usati.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews