Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

I ritratti di Igor Scalisi incontrano Moltivolti
«Luogo che si edifica su storie della gente»

Da sei mesi l'artista di tanto in tanto passa da questo posto, a Ballarò - a metà tra un coworking e un ristorante - e dipinge il viso di chi ha trascorso del tempo qui, lasciando un segno. Prima apparivano colorati sui pilastri, adesso spuntano ovunque e in bianco e nero. Guarda le foto

Alessia Rotolo

Moltivolti è un luogo che nasce per instaurare relazioni. Lo dice il nome stesso scelto da un gruppo di amici che, dopo progetti e idee, ha aperto un luogo all'Albergheria a metà tra un coworking e un ristorante con particolare attenzione per i migranti che ruotano spesso lì attorno. Da diversi anni Claudio Arestivo, uno dei gestori di Moltivolti e Igor Scalisi Palminteri, uno degli artisti palermitani più apprezzati in città, sono amici e hanno partecipato ad alcuni progetti insieme. 

Un giorno chiacchierando sull'origine di questo luogo e il suo significato è nata l'idea di dipingere molti volti - ovvero ritratti  -  sulle pareti del locale, e soprattutto sui pilastri. «Perché le persone che frequentano questo posto lo sostengono - dice l'artista - Non lo immagino come un lavoro che prima o poi finirà, perché quel posto è come un porto, arriva gente, se ne va, e ogni persona che passa lascia un segno. Ogni volta torno a dipingere altri volti, che hanno segnato questo posto, che cambia sempre faccia per non cambiarla» . «Inviterò anche altri colleghi pittori a dipingere almeno una faccia, già alcuni lo hanno fatto. Ogni volta è difficile per me trovare volti interessanti da dipingere, qui invece è stato facilissimo. Sono felice di averlo fatto, non sempre le cose su commissione funzionano, ho avuto molta libertà, strada facendo ho anche cambiato modalità artistica. È stata un'esperienza di vita, perché poi mi sono fermato spesso a mangiare li, ho fotografato un sacco di gente che vive nel quartiere con cui ho parlato, il panettiere, i ragazzi che lavorano in cucina, Moltivolti esiste perché è in questo quartiere, che è Ballarò, e per questo quartiere, e spero che il murales racconti questo tessuto sociale e Ballarò in tutti i suoi colori». 

Igor Scalisi a Moltivolti

Igor Scalisi a Moltivolti

Igor Scalisi a Moltivolti

Igor Scalisi a Moltivolti

Igor Scalisi a Moltivolti

Igor Scalisi a Moltivolti

Da sei mesi l'artista di tanto in tanto passa da lì e dipinge dei volti, dapprima colorati sui pilastri, adesso ovunque e in bianco e nero, ad alcuni ha disegnato un'aureola, ad altri un albero che gli spunta dalla testa. Questa iniziativa è stata fortemente voluta sia dai gestori di Moltivolti che dall'artista, e verrà supportata da entrambi anche economicamente. «Nell'ultimo periodo il lavoro di Igor ha avuto un'accelerata - racconta Claudio di Moltivolti - un sacco di gente è stata dipinta e vuole essere dipinta sulle pareti del locale. È uno luogo che si edifica sulle storie della gente, all'inizio volevamo farli sui pilastri perché erano la struttura fondante, poi Igor si è messo a dipingere un po' ovunque e a noi va più che bene. Ad un certo punto ci saranno anche delle linee che uniranno tutti questi volti che rappresentano l'idea delle relazioni. Non a caso è nata questa collaborazione tra noi e Igor, lui è un artista e una persona estremamente sensibile, ha dipinto gli assistenti sociali che vengono spesso qui, i bambini, i cani, gli operatori, i cuochi, i commercianti del quartiere. Ieri ha dipinto anche i visi dei richiedenti asilo che erano molto contenti di ricevere questo dono e queste possibilità di diventare parte di una storia indelebile».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×