Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Almaviva, il 13 aprile il tavolo al Mise
«Governo scongiuri catastrofe sociale»

Il tanto atteso incontro è stato ufficializzato dalla viceministra Teresa Bellanova. Sindacati e azienda sono stati convocati a Roma. Nella stessa giornata, le parti sociali sindacati hanno proclamato lo sciopero nazionale

Antonio Mercurio

Almaviva avrà un tavolo specifico al Mise. Dopo le proteste di questi giorni arriva finalmente la convocazione al ministero per un tavolo che riguarderà solamente la vertenza che, al momento, vede a rischio licenziamento 2988 operatori in tutta Italia e 1670 solo a Palermo. La conferma arriva direttamente dalla viceministra dell'Economia, Teresa Bellanova che lo ha reso noto sul suo profilo Twitter

L'incontro è stato fissato per martedì 13 aprile alle ore 11. È giunta la convocazione ufficiale per parti sociali e azienda. «Finalmente - afferma Rosalba Vella Slc Cgil Palermo - il Mise ha risposto alle richieste di convocazione arrivate da più parti. Adesso è l'ora di dimostrare con i fatti che il governo nazionale deve e può fare qualcosa per scongiurare la catastrofe sociale annunciata per migliaia di lavoratori di Almaviva e dell'intero settore dei call center».

Nella stessa giornata, i sindacati hanno proclamato lo sciopero nazionale dei lavoratori del gruppo Almaviva. La manifestazione è stato indetta dalle segreterie nazionali di Fistel Cisl, Slc Cgil e Uilcom Uil. Nel frattempo, l'iniziativa di una lavoratrice, una pedalata simbolica per il 7 aprile aperta alla città, è stata negata ai lavoratori del capoluogo siciliano. La Slc Cgil è scesa in difesa dell'operatrice invitata a cancellare l'evento su Facebook, in cui chiamava a raccolta i lavoratori del call center. 

«E' stata chiamata - scrive il sindacato - e le è stato intimato con parole pesanti di non presentarsi e che si fosse presentato qualche lavoratore Almaviva alla pedalata sarebbero partite le denunce. Sono state delle vere e proprie minacce telefoniche, proseguite fino ad oggi. Essere solidali dovrebbe essere scontato, ma purtroppo non è sempre così».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×