Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Terrasini: Cicciokayak, il difensore della costa
«Mi chiamavano pazzo, ora puliscono con me»

I suoi concittadini contano su di lui, che tiene costantemente d'occhio il litorale con il suo kayak, facendo conoscere le bellezze del posto e denunciando i casi di degrado. In molti lo seguono su Facebook e rispondono ai suoi appelli anche da altri centri della provincia, come in occasione della pulizia della spiaggia Magaggiari di Cinisi

Stefania Brusca

Fino a qualche tempo fa era «considerato un pazzo», adesso per tutti è un ambientalista e chi lo segue su Facebook si arma di paletta e ripulisce con lui il litorale di Terrasini. Francesco Tocco, 36 anni, dall'età di 13 gira in kayak per la costa del suo amato centro in provincia di Palermo, per farne conoscere le bellezze e denunciare le condizioni di degrado in cui spesso versa: i rifiuti invadono la spiaggia e le acque del mare. Ormai la gente lo riconosce e conta su di lui per tenere d'occhio la situazione, tutti lo chiamano CiccioKayak.  

«Quando ho cominciato ad andare in kayak - racconta Tocco - ogni volta mi spingevo sempre oltre arrivando fino a Balestrate o Isola delle Femmine». Già allora «raccoglievo rifiuti in mare che ritenevo pericolosi anche se un paio di volte mi sono ribaltato rischiando di annegare». Dal 2002 fino al 2014 Tocco per lavoro è stato in giro per l'Italia ma «da quando sono tornato a Terrasini mi sono battuto anima e corpo per l'ambiente pubblicando tanti video e foto. Perché sono convinto che se non conosci ciò che ti sta intorno, non lo apprezzi  e quindi non lo proteggi». Ormai si è instaurato un ottimo rapporto con la gente del posto e non solo: «Ad ottobre ho organizzato la pulizia della spiaggia Magaggiari di Cinisi, hanno risposto al mio appello su Facebook e partecipato all'iniziativa più di 50 volontari». 

Una missione per l'ambiente che Francesco svolge nei ritagli di tempo tra gli impegni del lavoro e della famiglia. Sposato, ha una bambina di 7 anni: «Lei ne sa più di alcuni insegnanti su differenziata, energia alternativa e spreco di risorse», afferma Tocco. Una passione per l'ambiente e il mare che si tramanda in famiglia da generazioni: «Mio padre era un ufficiale della marina mercantile. Mi raccontava le sue avventure quando ero piccolo. Terrasini poi è cambiata negli anni. Spesso i rifiuti si accumulano per l'ignoranza sui temi ambientali, non conoscendo l'effetto di un semplice sacchetto di plastica gettato in mare». 

Recentemente ha anche realizzato un video sul crollo di uno dei faraglioni di Terrasini. Da tempo aveva chiesto un intervento perché era lesionato e rischiava di cadere sotto i colpi delle onde. L'impegno di Cicciokayak però non si ferma qui:  «Farò una campagna di sensibilizzazione per i natanti questa estate sul rispetto dell'ambiente». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×