Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Sport In Comune, grande festa al PalaMangano
Oltre 600 studenti presenti per gli atleti disabili

La manifestazione si è svolta in occasione della Giornata mondiale della disabilità. Tanti i protagonisti degli sport paralimpici, ma l'evento ha coinvolto soprattutto i più piccoli che si sono cimentati in varie discipline

Luca Di Noto

Foto di: Luca Di Noto

Foto di: Luca Di Noto

Giornata di festa al PalaMangano. L'impianto di via Leonardo da Vinci ha ospitato Sport In Comune, manifestazione promossa dall’assessorato allo Sport del Comune in collaborazione con la delegazione provinciale di Palermo del Comitato Italiano Paralimpico e l’Inai Sicilia. Il tutto allo scopo di sensibilizzare sulle attività quotidiane dei disabili in concomitanza con la Giornata mondiale della disabilità. L'evento ha preso il via con l'inno di Mameli sulle cui note si sono esibite tre ragazze non udenti del gruppo teatrale Il Ciclope, danzandolo in Lis.

«Oggi non è una giornata dedicata solo agli atleti paralimpici, ma a tutti. La presenza di tutte queste scuole di Palermo ne è una testimonianza» ha detto Aldo Radicello, presidente del Comitato siciliano paralimpico, introducendo la manifestazione. Si è anche osservato un minuto di silenzio per  onorare le vittime della strage di San Bernardino, in California, dove hanno perso la vita diversi ragazzi disabili. Subito dopo, ecco le tanto attese esibizioni di sport con i bambini alle prese con karate-music, psicomotricità, danza, sitting-volley, vela (grazie a un simulatore). L'invito è poi stato rivolto alle scuole presenti oggi al PalaMangano: i ragazzini disabili hanno così avuto l'opportunità di provare diverse discipline e non si sono tirati indietro di fronte alla possibilità di confrontarsi e di ammirare da vicino gli atleti.

Tanti i testimonial degli sport paralimpici: Marcella Li Brizzi, campionessa italiana di scherma, i ragazzi della Panormus basket, Emiliano Messina (nuoto) e poi campioni dell'atletica leggera, dell'hand-bike, dell’hockey e tanti altri ancora. Quello di oggi a Palermo non è l'unico evento dedicato alla disabilità: una manifestazione analoga si è già svolta a Messina cinque giorni fa, mentre anche a Catania era in programma oggi. E l’auspicio di tutto il comitato è senza dubbio che questo del 3 dicembre diventi un appuntamento annuale fisso.

Nel bel mezzo della manifestazione arriva anche un sms del sindaco Leoluca Orlando che porge i suoi saluti e si scusa per non essere presente all'evento. Assente anche l’assessore allo Sport, Cesare Lapiana, che però si è battuto in prima persona affinché questa manifestazione si potesse svolgere. Altre discipline, poi, hanno animato l'appuntamento al PalaMangano: rugby, freccette, corsa col sacco, tiro alla fune, nelle quali tutti gli alunni si sono cimentati e messi alla prova. Lo slogan che ha caratterizzato l’evento è stato contraddistinto dalla parola inclusione. Perché, come affermato da Aldo Radicello a più riprese, è importante che tutti gli studenti, siano essi normodotati oppure disabili, possano fare sport. Meglio ancora se tutti assieme.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×