Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Verso Palermo 717 migranti, a bordo 12 salme
Altro naufragio al largo Tunisia, decine i morti

Salvati nel corso di varie operazioni nel Canale di Sicilia, giungeranno al bordo del pattugliatore d'altura Dattilo della Guardia Costiera. Sulla nave anche i corpi di alcune delle vittime dell'ultimo naufragio avvenuto nel pomeriggio di ieri al largo delle coste libiche. Stamattina, intanto, si è verificato l’ennesimo naufragio, questa volta a largo della Tunisia

Redazione

Foto di: mezzokilo.com

Foto di: mezzokilo.com

Sbarcheranno domani mattina al porto di Palermo 717 migranti salvati nel corso di varie operazioni di soccorso nel Canale di Sicilia. Giungeranno a bordo del pattugliatore d'altura Dattilo della Guardia Costiera e la nave attraccherà al molo Puntone. A bordo anche 12 salme, i corpi di alcune delle vittime dell'ultimo naufragio avvenuto nel pomeriggio di ieri al largo delle coste libiche, quando la centrale operativa della Guardia Costiera ha ricevuto l'allarme. A recuperare i cadaveri di dodici immigrati finiti ieri in mare da un gommone semi affondato sono stati lo stesso pattugliatore Dattilo, la nave Corsi e due motovedette partite da Lampedusa, e hanno tratto in salvo altre 106 persone che si trovavano sull'imbarcazione.

Nel frattempo, anche stamattina, a nemmeno 24 ore dalla strage che è avvenuta ieri al largo delle coste della Libia, si è verificato l’ennesimo naufragio, questa volta al largo della Tunisia. A darne notizia il sito tunisino d'informazione "Kapitali", secondo cui i corpi di una decina di vittime sono stati recuperati da motovedette della Guardia costiera tunisina e trasportati a El-Ketef, porto nella regione meridionale del Paese non distante dal confine con la Libia. Una ventina di altri corpi sono stati avvistati nella zona, dove è affondata un'imbarcazione salpata dalle coste libiche e diretta verso l'Italia. Lo scorso 5 luglio nella stessa zona meridioanle della Tunisia, nei pressi di El-Bibane, erano stati ritrovati in mare i corpi di cinque immigrati

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×