Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il parco Cassarà ancora chiuso
I bambini a piazza Turba: «Lo rivogliAmo!"

L'iniziativa, voluta dai consiglieri di centro-destra, primo firmatario Giuseppe Di Vincenti, è organizzata proprio alla vigilia dei lavori di rimozione delle polveri di amianto presenti in alcune zone e intende stimolare gli organi preposti affinché si possa riaprire il Parco, anche parzialmente 

Redazione

«Rivogliamo il nostro Parco» gridano dei bambini delle scuole di Palermo che questa mattina hanno preso parte alla manifestazione organizzata dal consiglio della IV Circoscrizione per sensibilizzare la riapertura in sicurezza del Parco Cassarà. Presenti all'interno della villetta di piazza Turba le scuole del territorio, elementari, medie e superiori e alcune associazioni che hanno esposto cartelloni colorati con la scritta RivogliAMO il nostro Parco .

L'iniziativa, voluta dai consiglieri di centro-destra, primo firmatario Giuseppe Di Vincenti, è organizzata proprio alla vigilia dei lavori di rimozione delle polveri di amianto presenti in alcune zone e intende stimolare gli organi preposti affinché si possa riaprire il Parco, anche parzialmente. «Siamo qui per dire che alla vigilia dei lavori della rimozione delle polveri di amianto della cosiddetta area verde - dicono Silvio Moncada, Antonino Abbate e Serena Potenza rispettivamente presidente, vicepresidente e consigliere della IV Circoscrizione - riteniamo fondamentale sensibilizzare le autorità competenti affinché al termine dei lavori che dureranno al massimo 60 giorni si possa riaprire in sicurezza anche parzialmente l'area bonificata». Gli studenti hanno poi sfilato in un corteo colorato fino a raggiungere l'ingresso del parco. «È una manifestazione voluta da tutto il consiglio - aggiungono i consiglieri Giuseppe Di Vincenti, Antonino Abbonato e Nino Tuzzolino - per sensibilizzare la magistratura e il comune per la riapertura in sicurezza del parco Cassarà quantomeno la zona verde. Si tratta di una proposta all'amministrazione non solo di una protesta. Bisogna abbattere il muro della burocrazia ancora presente». 

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×