Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Uova contro la sede del Pd regionale
«E' la nostra risposta a Renzi e il suo governo»

Il coordinamento degli studenti medi di Palermo che seguivano il corteo dello sciopero generale indetto dalla cgil a Palermo hanno deviato il percorso all'altezza del Politeama, bloccando il traffico e dirigendosi verso la sede del Partito democratico di via Bentivegna. Giunti sotto l'edificio, protetto da dispiegamento di forze dell'ordine, sono partiti lanci di uova e fumogeni

Redazione

Uva e fumogeni nella sede regionale del Pd da parte del coordinamento degli studenti medi di Palermo. Gli studenti che seguivano il corteo dello sciopero generale indetto dalla cgil a Palermo hanno deviato il percorso all'altezza del Politeama, bloccando il traffico e dirigendosi verso la sede del Partito democratico di via Bentivegna. Giunti sotto l'edificio, protetto da dispiegamento di forze dell'ordine, sono partiti lanci di uova e fumogeni.

«Abbiamo sanzionato la sede del Pd come risposta a quello che questo governo sta facendo, a colpi di riforme che stanno distruggendo qualsiasi forma di welfare e che stanno privatizzando l'intera formazione». afferma Maria Occhione, portavoce del coordinamento. «Scuole privatizzate e differenziate, nuovi contratti che propongono la precarietà a tempo indeterminato, diritto all'abitare distrutto contemporaneamente ad una forte repressione contro chi lotta per un tetto: tutte riforme che identificano quindi il Pd di Renzi nel sistema attuale, che leva e ridistribuisce tra le fasce più elevate della popolazione. L'hashtag #iononcisto riassume la rabbia e la voglia di dire no alla privatizzazione delle scuole e all'esclusione totale dal mercato lavorativo. L'azione di oggi è soltanto un passaggio di una lunga mobilitazione studentesca e sociale, che continuerà a contrapporsi a questo governo che altro non è che espressione di povertà e privatizzazioni».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews