Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Quanto pesano le anime (del PD)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una simpatica riflessione di giovanni rosciglione, conosciuto e stimato militante del pd siciliano e della sinistra fin dai tempi dei pci, sui cambiamenti nella gestione e nell’efficacia del pd siciliano

Gabriele Bonafede

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO UNA SIMPATICA RIFLESSIONE DI GIOVANNI ROSCIGLIONE, CONOSCIUTO E STIMATO MILITANTE DEL PD SICILIANO E DELLA SINISTRA FIN DAI TEMPI DEI PCI, SUI CAMBIAMENTI NELLA GESTIONE E NELL’EFFICACIA DEL PD SICILIANO

 

di Giovanni Rosciglione

C’è una vasta letteratura sul “peso dell’anima”. Addirittura pure un bellissimo film del 2003 diretto da Alejandro González Iñárritu con Sean Penn. Chi crede, non ha potuto non porsi il problema della sua fisicità e quindi della sua forma e del suo peso. Un soffio a quanto pare, un esile sbuffo di fumo dal peso di 21 grammi! C’è addirittura uno scienziato che di recente ha ripetuto gli esperimenti ed ha calcolato che il vero peso dell’anima è di grammi 21,00019! Così, per essere precisi!

[caption id="attachment_104416" align="alignright" width="278"] Giovanni Rosciglione[/caption]

Mi sono posto il problema in questi giorni, in cui più serrato e drammatico si è fatto lo scontro tra il Governo Regionale Siciliano e una parte molto vasta del PD di via Bentivegna.

Infatti, a parte il numero e i nomi degli Assessori la cui nomina avrebbe rasserenato il clima nel partito, i motivi politici dello scontro sino ad oggi non appaiono del tutto chiari. Io pensavo: ora saranno convocati gli Organi di Direzione del Partito, si discuterà e, se possibile sarà raggiunta una posizione unitaria o comunque accettata, in cui emerga il programma, il fine, le ambizioni. Ma è a quel punto che ho potuto notare che deve esserci stato – a nostra insaputa – una modifica fondamentale nello Statuto del PD. Infatti, per discutere e decidere, è ormai acclarato che sono deputate queste famose ANIME del partito.

Si, le anime: avete capito bene! Non la Segreteria, la Direzione, l’Assemblea. No. E neanche si parla più di “correnti”, aree culturali. No. ANIME! E chi è che pensa di non avere un’anima? Magari un’animella! Infatti i partecipanti a queste riunioni sono abbastanza numerosi, anche se alcuni di questi appaiono inanimati ed altri di stazza ben superiore ai 21 grammi.

Il fatto è che questo misterioso e bizzarro consesso di anime, che, moltiplicando per i presenti, può anche raggiungere il peso politico di grammi 735,00665, non è mai riuscito a raggiungere nessuno degli obiettivi propostisi. E la Sicilia va come va!

Insomma se le anime non raggiungono l’unanimità, che anime sono? La letteratura mi soccorre con il titolo di un bel romanzo di Arpino: PERSE!

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews