Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Tra Iran e Nigeria vince la noia: 0-0 dopo i 90'

Sono servite 12 partite a questo mondiale per avere il primo pareggio: iran e nigeria, di certo non due squadre di altissima fascia, si dividono la posta messa in palio questa sera a curitiba, presso lo stadio guimaraes.

Alberto Prestileo

Sono servite 12 partite a questo mondiale per avere il primo pareggio: Iran e Nigeria, di certo non due squadre di altissima fascia, si dividono la posta messa in palio questa sera a Curitiba, presso lo stadio Guimaraes.

Entrambe le squadre non hanno tantissime chance di passare il girone e la sfida di stasera potrebbe rappresentare un vero e proprio spareggio tra le due. In virtù della sconfitta della Bosnia, le due si portano al secondo posto a pari merito, con un solo punto.

La partita, come ci si potrebbe aspettare, non è proprio delle più entusiasmanti; nessuna delle due possiede dei giocatori veramente di qualità e, inoltre, nessuno ha voglia di rischiare più di tanto. Un punto, in un girone così tosto, potrebbe risultare fondamentale per una storica qualificazione al turno successivo. C'è da dire che gli africani sono apparsi più propositivi, quanto meno più volenterosi nel cercare il vantaggio; i medio-orientali, al contrario, rimangono molto bassi ma mostrano un'invidiabile solidità difensiva.

Al triplice fischio, si chiude a reti bianche il sufficientemente noioso match.

 

IRAN-NIGERIA 0-0

Iran (4-2-3-1): Haghighi; Montazeri, Hosseini, Sadeghi, Pouladi; Teymourian, Heydari (dall’89? Shojaei); Dejagah (dal 78? Jahanbakhsh), Nekounam, Hejsafi; Goochannejhad.
Allenatore: C. Queiroz.

Nigeria (4-2-3-1): Enyeama; Ambrose, Omeruo, Oboabona (dal 29? Yobo), Oshaniwa; Onazi, Obi Mikel; Musa, Moses (dal 52? Ameobi), Azeez (dal 69? Odemwingie); Emenike.
Allenatore: S. Keshi.

Arbitro: Carlos Vera (Ecuador). Assistenti: Christian Lescano, Byron Romero (Ecuador)

Ammoniti: 75? Teymourian (I).

Marcatori:

 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews