Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

A Nizza ci si prepara al Roland Garros: al via l'ATP250

Appena terminati gli internazionali di italia, a nizza, in costa azzurra, ha avuto inizio il torneo atp250, in terra battuta, con testa di serie numero 1 l'americano john isner e numero 2 il lettone ernest gulbis.

Alberto Prestileo

Appena terminati gli Internazionali di Italia, a Nizza, in Costa Azzurra, ha avuto inizio il torneo ATP250, in terra battuta, con testa di serie numero 1 l'americano John Isner e numero 2 il lettone Ernest Gulbis.

Il primo turno, giocatosi oggi, ha visto imporsi, nel derby francese, Paul-Henri Mathieu, partecipante grazie ad una Wild Card, su Lucas Puille, proveniente dalle qualificazioni, per 2/6 6/4 6/0; al secondo turno dovrà però vedersela con l'argentino Federico Delbonis, testa di serie numero 7, uscito vittorioso in due set, 7/5 6/3, dal match con Mikhail Kukushkin.

Un'altra testa di serie, la sesta, è approdata al secondo turno. Nicolas Mahut - che ha un posto nella storia del nostro sport per quello che combinò proprio con John Isner a Wimbledon nel 2010 - ha battuto in un altro derby transalpino Martin Vaisse per 6/7 6/3 6/2.

Il terzo francese qualificatosi nel torneo di casa è statoEdouard Roger-Vasellin. Il numero 8 del torneo non ha avuto problemi contro Alejandro Gonzalez. 6/3 6/1 il risultaot finale. Ad aspettarlo Leonardo Mayer che ha superato con qualche difficoltà Borna Coric per 4/6 6/3 6/4.

Una delle sfide sicuramente più interessanti del mercoledì sarà quella tra Albert Montanes, che ha vinto contro Matthew Ebden per 6/1 6/3, e Gael Monfils, terza testa di serie e fruitore di un BYE.

Il lunedì si è chiuso col match tra Dmitry Tursunov e Aleksandr Nedovyesov, vinto dal primo con un netto 6/1 6/4.

Nella giornata di domani alcune sfide molto intriganti. Sul centrale Benneteau sfida Berloq, De Scheper contro Sock e Johnson affronta Thiem; sul campo numero 1, invece, Bernard Tomic continua i suoi tentativi di risalita dopo una prima parte di stagione da dimenticare, provando a battere Martin Klizan, recente vincitore del torneo di Monaco contro il nostro Fognini. Infine ci sarà il nostro Filippo Volandri, atteso da Robin Haase.

 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews