Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Coppa Davis, l'Italia avanti 2-1 grazie ad un grande Fognini

Alla fine di un match tiratissimo, fognini e bolelli hanno vinto l'importantissimo doppio contro la coppia argentina formata da zeballos e schwank. Ci sono voluti tre tiebreak e ed un solo break conquistato sul servizio di uno stremato schwank - uno che ha il classico fisico da ragioniere - per piegare la resistenza dei padroni di casa che adesso hanno ben poche speranze di ribaltare la situazione domani, quando berlocq proverà a sfruttare il giorno di riposo per fare un mezzo miracolo contro l'ottimo fognini di questi tempi. Anche oggi il ligure è stato più genio che sregolatezza, sempre solido e molto presente nei momenti decisivi di un match che si è giocato su pochissime palle. In ogni caso, sul 2-2 avremmo anche la chance seppi, sperando che l'altoatesino si sia ripreso dalla clamorosa scoppola di ieri. Speriamo di non averne bisogno.

Roberto Salerno

Alla fine di un match tiratissimo, Fognini e Bolelli hanno vinto l'importantissimo doppio contro la coppia argentina formata da Zeballos e Schwank. Ci sono voluti tre tiebreak e ed un solo break conquistato sul servizio di uno stremato Schwank - uno che ha il classico fisico da ragioniere - per piegare la resistenza dei padroni di casa che adesso hanno ben poche speranze di ribaltare la situazione domani, quando Berlocq proverà a sfruttare il giorno di riposo per fare un mezzo miracolo contro l'ottimo Fognini di questi tempi. Anche oggi il ligure è stato più genio che sregolatezza, sempre solido e molto presente nei momenti decisivi di un match che si è giocato su pochissime palle. In ogni caso, sul 2-2 avremmo anche la chance Seppi, sperando che l'altoatesino si sia ripreso dalla clamorosa scoppola di ieri. Speriamo di non averne bisogno.
Ai quarti di finale dovremmo trovare la vera sorpresa di questo turno, la Gran Bretagna di mister Wimbledon, Andy Murray. Dopo la prima giornata i britannici erano avanti 2-0 sugli USA e anche se dovessero perdere - com'è probabile - il doppio stasera non si vede come lo scozzese possa avere difficoltà a superare un Querrey capace di farsi battere da James Ward, numero 175 delle classifiche ATP. E se anche per l'Italia strappare i due punti a Murray sarà praticamente impossibile, gli altri 3 punti sono ampiamente alla portata degli azzurri. Insomma la semifinale sembra alle porte e pensare che se avessimo perso avremmo potuto trovare la Spagna con Nadal o la Serbia con Djokovic nello spareggio per non retrocedere...
Le due corazzate sono state spazzate via col minimo sforzo da Germania e Svizzera. Per Federer e Wawrinka neanche il fastidio di dover disputare il secondo incontro. Gli svizzeri, grandi favoriti di questa edizione, dovrebbero trovare il Kazakhistan che oggi non è riuscito a chiudere il discorso contro i belgi.
Mentre la Repubblica Ceca domani dovrebbe chiudere con l'Olanda e il Giappone superare il Canada senza Raonic, rimane da segnalare il buon successo della Francia contro l'Australia di Hewitt. A questo punto i transalpini sembrano i primi rivali degli svizzeri, ma mai fidarsi di Berdych....

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×