Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il mistero di Pilar Yanire Azpurua: suicidio o omicidio?

É stato rinvenuto ieri sera a caltagirone (catania) sotto un cavalcavia, in contrada favarella, il cadavere di pilar yanire azpurua, una donna venezuelana di 49 anni sposata con tre figli e residente nel comune etneo di grammichele da 28 anni.

Sabrina Macaluso

É stato rinvenuto ieri sera a Caltagirone (Catania) sotto un cavalcavia, in contrada Favarella, il cadavere di Pilar Yanire Azpurua, una donna venezuelana di 49 anni sposata con tre figli e residente nel Comune etneo di Grammichele da 28 anni.


A fare la tragica scoperta è stato un pastore che intorno alle 19,00 di ieri è passato casualmente sotto il ponte della Strada Statale 683, luogo del ritrovamento.

La scomparsa era stata denunciata dal marito, il 27 febbraio scorso.

Il caso era stato trattato nei giorni scorsi dalla trasmissione di Federica Sciarelli, “Chi l’ha visto?”, che ha scandagliato la vita della donna e ricostruito gli ultimi suoi momenti di vita, poco prima di dissolversi nel nulla.

Il giorno della scomparsa, il 28 febbraio scorso, Pilar si era recata come tutte le mattine presso l’abitazione in cui lavorava come collaboratrice domestica. Dopo aver ottenuto un permesso di uscita si è allontanata, senza più fare ritorno.

“Quel giorno - racconta il marito Anpero D’Elia - eravamo rimasti che, alle 13,00, sarei dovuto ritornare a riprenderla, dato che mia moglie è sprovvista di patente di guida. Quando sono arrivato, però, nessuna traccia. Alcuni vicini l’avevano vista allontanarsi dall’abitazione intorno alle 10,00, da sola e a piedi”.

I Carabinieri di Catania e di Caltagirone hanno acquisito le immagini della donna riprese dalle telecamere di sorveglianza che la ritraggono mentre si allontanava a piedi fuori dal paese, con un andamento strano.

Si indaga a 360 gradi. Gli inquirenti e la Procura calatina non escludono né l’ipotesi di omicidio, né quella del suicidio.

 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×