Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Ambiente e cinema a San Vito Lo Capo

Ambiente e diritti umani. Documentari, corti e animazioni. E' un mix tra impegno sociale e cinema  il" siciliambiente documentary film festival" che sta andando in scena in questi giorni a san vito lo capo, in provincia di trapani, fino a  domenica. Nel giardino di palazzo la porta, della splendida località marittima siciliana, si può assistere a proiezioni in gara di autori provenienti da tutto il mondo

Redazione

Ambiente e diritti umani. Documentari, corti e animazioni.  E' un mix tra impegno sociale e cinema  il" SiciliAmbiente documentary film festival" che sta andando in scena in questi giorni a San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, fino a  domenica.  Nel giardino di Palazzo La Porta, della splendida località marittima siciliana, si può assistere a proiezioni in gara di autori provenienti da tutto il mondo

Organizzato da Demetra Produzioni e dall’associazione culturale Cantiere 7, il festival è, infatti, un concorso internazionale che ha fatto del documentario, dei corti  e dell'animazione, a tematica, principalmente, ambientalistica il suo filo conduttore, grazie alla promozione del Comune di San Vito Lo Capo ed al patrocinio della Commissione Nazionale UNESCO, dell’UNRIC (Centro Regionale d’Informazione delle Nazioni Unite) e del DESS (Decennale Educazione e Sviluppo Sostenibile) e grazie ad un comitato organizzatore  guidato da Antonio Bellia. La kermesse è, inoltre, gemellata con il Festival dei Diritti umani di Buenos Aires.

“Vogliamo che il nostro festival contribuisca alla diffusione di una cultura della sostenibilità  basata su una prospettiva di sviluppo durevole di cui possano beneficiare tutte le popolazioni del pianeta, presenti e future – spiega  Bellìa-e in cui le tutele di natura sociale, quali la lotta alla povertà, i diritti umani, la salute, vanno a integrarsi con le esigenze di conservazione delle risorse naturali e degli ecosistemi trovando sostegno reciproco”.

 La serata di ieri 19 luglio è stata aperta dalla presentazione del libro fumetto “Un fatto umano - storia del pool antimafia”, pubblicato da Einaudi e realizzato da Manfredi Giffone, Fabrizio Longo e Alessandro Parodi in collaborazione con lo storico puparo palermitano Mimmo Cuticchio. Per il direttore artistico del festival Antonio Bellìa.

Intanto continua il  successo di pubblico allo stand della sostenibilità in piazza Santuario che costituisce l’info point della rassegna e nel quale, sin dall’avvio della manifestazione sono state raccolte decine e decine di iscrizione ai corsi di vela e windsurf, ai laboratori di ceramica e alle passeggiate ecologiche in bicicletta, organizzate passeggiate organizzate in collaborazione con il gruppo Fiab –Palermo ciclabile.

Interesse anche per la mostra del riuso e per lo stand bliblioteca dell’editore Ottavio Navarra, partner della manifestazione che tra gli altri annovera Greenepeace e Amnesty International.

La serata evento di sabato 21 lulgio sarà dedicata ancora alla legalità. Nella suggestiva cornice di palazzo La Porta, sede del comune municipale di san Vito Lo Capo, verrà presentnaot il libro “Pino se lo aspettava. Il racconto della vita e della morte di Padre Puglisi” di Marco Corvaia, a cura di Navarra Editore. E dopo serata all’insegna delle proiezioni, schede sinottiche nella brochure in allegato. Qui di seguito il programma.
In programma stasera 20 luglio 2012:

Ore 20:15 Aperitivo Festival SiciliAmbiente offerto da Olis Geraci e Vino Lauria
Ore 20:30 Presentazione del libro “Appuntamento alla Goulette. Le assenze senza
ritorno dei 150.000 emigrati italiani in Tunisia” di Franco Blandi, a cura di Navarra Editore.
Proiezione del video “Kif kif – siciliani di Tunisia”. Trailer del progetto documentario
“Vento” di Enrico Montalbano in collaborazione con Laura Verduci. Sarà presente l’autore
con Laura Verduci e Enrico Montalbano

Concorsi: sezione corti e sezione documentari
Ore 21:15 Daisy cutter di E. Garcia e R. Salazar (7’) Animazione, Spagna 2010. Sezione corti
Ore 21:25 Chiamatemi Ishmael di Paolo Briguglia (15’) Fiction, Italia 2011. Sezione corti

In programma Sabato 21 Luglio
Ore 8:30 Info Point Piazza Santuario Escursione in MTB a Macari e Custonaci
attraverso Monte Cofano, a cura di FIAB - Palermo ciclabile
Ore 09:30 Piazza Santuario “Ricicliamo il verde”, laboratorio ludico sul riciclo e
il verde urbano a cura di Palma Nana e Asante Sana
Ore 17:30 Piazza Santuario Laboratorio di eco-cosmesi, a cura di Greenpeace
gruppo di Palermo
Ore 18:30 Piazza Santuario Performance di ceramica Raku, a cura dei maestri
ceramisti Raffaele Piccoli e Alessandro Strano. Durante la dimostrazione il
pubblico avrà la possibilità di decorare ed infornare un piccolo oggetto inceramica con l’aiuto dei maestri

Documentary Film Festival Giardino di Palazzo la Porta
Ore 20:15 Aperitivo Festival SiciliAmbiente offerto da Olis Geraci e Vino Lauria
Ore 20:30 Presentazione del libro “Pino se lo aspettava. Il racconto della
vita e della morte di Padre Puglisi” di Marco Corvaia, a cura di Navarra Editore.
Sarà presente l’autore

Concorsi: sezione corti e sezione documentari
Ore 21:15 Gus di Andrew Martin (7’58’’) Animazione, Australia 2010. Sezione corti
Ore 21:25 Herr hoppe und der atommüell di Jan Lachauer (4’12’’)
Animazione, Germania 2011. Sezione corti
Ore 21:30 Scorie in libertà di Gianfranco Pannone (73’), Italia 2011. Sezione
documentari
Ore 22:50 L’Isola degli àuguri di Aya Hanabusa (105’), Giappone 2010. Sezione
documentari
Ore 00:30 La Casa dei trenta rumori di Diego Monfredini (7’) Fiction, Italia
2011. Sezione corti

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews