Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Rubrica/Il veterinario risponde-Stop alle sperimentazioni sugli animali

Egregio dr. Vella di recente ho appreso che qualcosa sull’utilizzo dei cani per la sperimentazione. Mi saprebbe dare maggiori delucidazioni?

Antonio Vella

Egregio Dr. Vella di recente ho appreso che qualcosa sull’utilizzo dei cani per la sperimentazione. Mi saprebbe dare maggiori delucidazioni?

V.B.

Risponde Antonio Vella -Veterinario

Caro lettore

Da fatti di cronaca recente si è appreso di un’attività legalmente riconosciuta che è quella dell’allevamento degli animali domestici per la sperimentazione. Il caso più eclatante è stato quello di Green Hill di Montichiari, dove una multinazionale, la Marshall, alleva più di 2000 cani Beagle da destinare alla sperimentazione in tutta Europa. Tutto ciò è stato possibile grazie ad una legge del ’92 molto permissiva e vecchia in vigore fino ad oggi che recepisce una direttiva dell'86. Poi, nel 2010, una direttiva europea ha peggiorato le cose, introducendo la possibilità di sperimentare sui cani randagi, anche senza anestesia, e per scopi didattici. Grazie alla protesta di associazioni animaliste e alla sensibilità dell’ex Ministro, Brambilla, oggi si è ottenuta l'approvazione in commissione Affari sociali, di un emendamento alla legge comunitaria 2011, di recepimento della direttiva del 2010, che ci permette di voltar pagina con la sperimentazione animale dopo decenni di orrori. Le novità sono: divieto di utilizzare primati, cani e gatti nella sperimentazione se non con il consenso del Consiglio superiore di sanità. Divieto assoluto di sperimentazioni senza anestesia o analgesia. Divieto di sperimentazioni a scopo didattico o di tipo bellico. Divieto di allevamento di primati, cani e gatti destinati alla sperimentazione su tutto il territorio italiano. Ma soprattutto, sviluppo di metodi alternativi di sperimentazione. Con questo emendamento si è introdotto in maniera importante e definitiva il principio per cui l'utilizzo degli animali deve essere abbandonato in favore dello sviluppo di metodi alternativi in vitro. Una volta tanto la politica ha fatto qualcosa di lodevole.

 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews