Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Libertà di vivere e libertà di amare

"l'appello del cardinale di palermo, monsignor paolo romeo, lanciato durante l'omelia della messa del primo dell'anno,nei locali del comune di palermo, ha, ovviamente, suscitato reazioni nei settori interessati. Personalmente ritengo che il cardinale, nel fare il richiamo al concetto di famiglia, per come lo intende la religione cattolica, abbia svolto il proprio compito. Cosa diversa è la critica che egli stesso ha mosso al consiglio comunale che ha approvato una mozione che prevede l'istituzione del registro delle unioni civili”.

Redazione

"L'appello del cardinale di Palermo, Monsignor Paolo Romeo, lanciato durante l'omelia della messa del primo dell'anno,nei locali del Comune di Palermo, ha, ovviamente, suscitato reazioni nei settori interessati. Personalmente ritengo che il cardinale, nel fare il richiamo al concetto di famiglia, per come lo intende la religione cattolica, abbia svolto il proprio compito. Cosa diversa è la critica che egli stesso ha mosso al consiglio comunale che ha approvato una mozione che prevede l'istituzione del registro delle unioni civili”.
Lo afferma il parlamentare regionale del Pd, Giuseppe Apprendi, primo firmatario di un disegno d legge sulle unioni civili che è stato ‘insabbiato’ dall’Ars.
“Io, credente - insiste Apprendi - trovo nella famiglia ‘tradizionale’ un ruolo fondamentale per la nostra società, ma ritengo, altresì, che non è l'unico modello possibile, anche perché, tutti sanno che, in Sicilia, sono decine di migliaia le coppie che convivono al di fuori del matrimonio cattolico. Si deve potere scegliere come vivere. Non si possono privare di diritti civili essenziali coloro i quali non si rispecchiano nel matrimonio della religione cattolica o chi, da cattolico, convive con una persona che ama, sia essa donna o uomo. Ciò che danneggia questo dibattito è la guerra di religione."

 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×