Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo-Fiorentina, pagelle e tabellino

Palermo

Alberto Prestileo

Palermo
Benussi: schierato a sorpresa tra i pali al posto del sempre titolare Tzorvas, nel primo tempo ho poco da fare, nel secondo si dimostra invece affidabile. Voto: 6,5
Pisano: la fascia destra è ormai sua, ha conquistato da tempo la fiducia di Mangia e dei compagni, puntualmente ripagata, oggi in special modo, fermando un avversario come Vargas. Voto: 6,5
Silvestre: la difesa è affidata a lui, e se Gilardino non si è reso pericolo è soltanto merito suo. Ottima l’intesa con Migliaccio. Voto: 7
Migliaccio: compagno di reparto di Silvestre, anticipa molto bene a centrocampo gli avversari e di testa le prende tutte lui. Davvero bravo. Voto: 7
Mantovani: sulla sinistra sostituisce degnamente Balzaretti. Niente di speciale, però svolge con attenzione il suo compito. Voto: 6
Acquah: corre, scivola, si rialza, prende e da botte. È il centrocampista che vuole Mangia, attivo e dinamico. Non brillante tecnicamente ma di sostanza. Voto: 6,5
Bacinovic: dopo un inizio di stagione non entusiasmante, si è riappropriato giustamente del centrocampo. Gestisce palla egregiamente e con furbizia compie i giusti falli. Voto: 7
Barreto: la presenza di Bacinovic gli permette di inserirsi con più frequenza e cercare la conclusione più volte. Molto bravo anche in fase difensivo. Voto: 6,5
Ilicic: se non fosse per la sua discontinuità, sarebbe già in un grandissimo club. Col suo mancino calcia in maniera divina e, all’occorrenza, torna anche in difesa. Voto: 7,5
Zahavi: l’unico sotto la sufficienza nei rosa. Non fa bene, probabilmente non ancora del tutto adattato al nostro calcio. Voto: 5,5
Miccoli: è l’unica punta dei rosanero ma riesce a non far sentire la mancanza dei vari Pinilla ed Hernandez. Peccato per il giallo e l’infortunio. Voto: 7
Lores Varela: entra al posto di Miccoli poco prima del fine primo tempo. Si muove bene e aiuta Ilicic nella fase difensiva. Molto bene. Voto: 6,5
Pinilla: quando Mangia capisce che la squadra è in difficoltà, lo mette nella mischia al posto di Zahavi. Conquista palla, la tiene e conquista fallo. Molto bene per non essere al meglio. Voto: 6,5
Bertolo: entra intorno al 40’ del secondo tempo, e sostituisce molto bene l’esausto Ilicic. Buoni spunti in velocità ed è lui che porta Natali al secondo giallo. Voto: 6,5

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×