Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

A UniPa tecnologie avanzate contro la disinformazione
«Un algoritmo come possibile soluzione alle fake news»

Domani mattina, alle 12, è in programma una conferenza stampa di presentazione del progetto nell'aula docenti del dipartimento di Architettura. Sarà presente anche il coordinatore Ferdinando Trapani

Redazione

Combattere la disinformazione con l'ausilio delle tecnologie avanzate. È questo l'obiettivo del progetto - finanziato dall'Unione Europea, nell'ambito del Po Fesr 2014-2020 - che, da due anni, vede impegnata in prima linea l'Università di Palermo e a cui, sabato 21 maggio, verrà dedicato un convegno dal titolo Fake News. L'evento, che vedrà la partecipazione di docenti universitari ed esperti di diverse discipline, sarà presentato nel corso di una conferenza stampa in programma domani mattina 18 maggio, alle ore 12, nei locali dell'Aula Docenti del Dipartimento Architettura (viale delle Scienze, edificio 14, secondo piano). 

Saranno presenti il coordinatore del progetto, il professore Ferdinando Trapani, il presidente dell'associazione Diaita Carmelo Pulvino, Raoul Saccorotti di Poa Genova, e Valentina Botta, psicoterapeuta del Cefpas esperta in comunicazione. Il convegno verterà su diverse tematiche: dall'importanza di sviluppare sistemi informatici che siano capaci di intercettare la diffusione delle notizie false all'impatto sociale della disinformazione in Sicilia; dall'esigenza di considerare le fake news un problema collettivo agli effetti delle bufale sulla democrazia, passando per la data visualization al tempo della post verità. Nel corso della conferenza stampa verrà fatto anche il punto sull'andamento degli Electronic Town Meeting (Etm), gli incontri organizzati dall'Università di Palermo su piattaforma online e dedicati a singole tematiche, tutte influenzate oggi dalla disinformazione

L'ultimo appuntamento si terrà venerdì 20 maggio, dalle 15 alle 18.30, e verterà sugli effetti delle fake news nell'informazione in materia sanitaria. In precedenza gli Etm hanno affrontato il problema delle fake news da un punto di vista legale e approfondito il loro impatto in relazione alle conoscenze riguardanti i cambiamenti climatici, mentre venerdì scorso i gruppi di lavoro hanno affrontato il tema della disinformazione nelle notizie riguardanti i flussi migratori. Anche stavolta l'incontro darà la possibilità ai partecipanti di confrontarsi con esperti del settore, porre quesiti e proporre soluzioni che saranno utilizzate per affinare i dispositivi concettuali al servizio dell'algoritmo la cui definizione sarà completata nel mese di giugno.

Per informazioni: www.etmfakenews.it

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×