Un rigassificatore a due passi dalla Valle dei Templi

Un rigassificatore vicino ad un’area archeologica. In Sicilia, invece, succede anche questo. Il Governo Lombardo ha dato il via libera al progetto dell’Enel che prevede una tale infrastruttura a Porto Empedocle, al confine con il Parco Archeologico della Valle dei Templi, sito Unesco tra i più belli al mondo. Il Governo Crocetta tace e l’Assemblea regionale siciliana avalla il progetto. Un classico esempio di follia amministrativa che genera mostri.