Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Sosta a Scillato, sorpreso uno spacciatore sul pullman

Redazione

La polizia, nel contesto di capillari servizi di controllo autostradale lungo la A19, ha tratto in arresto S.O., 32enne nigeriano, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato compiuto dai poliziotti della sottosezione autostradale di Buonfornello che, contestualmente, hanno proceduto al sequestro di 580 grammi di marijuana.

Il cittadino nigeriano era uno dei passeggeri di un pullman partito da Palermo e diretto a Catania. Il mezzo ha effettuato una sosta imprevista, a causa di una avaria, all’interno della piazzuola di sosta di Scillato Sud. E’ lì che la pattuglia della polizia stradale si è prodigata per attenuare i disagi dei passeggeri ed è in quella fase che ai poliziotti non è sfuggito il nervosismo di uno di essi difficilmente spiegabile con il breve ritardo sulla tabella di marcia di un viaggiatore che non avesse nulla da nascondere.

Gli agenti hanno così ritenuto di effettuare una perquisizione che ha consentito di rinvenire, all’interno del bagaglio a mano dell'uomo, due involucri ovoidali di cellophane, contenenti, a loro volta, 580 grammi di marijuana, sulla cui provenienza e destinazione il giovane non ha fornito spiegazioni. Ulteriori indagini sono in corso per individuare la piazza di spaccio dello stupefacente rinvenuto.

Nel corso di un distinto intervento, i poliziotti della stessa articolazione autostradale hanno tratto in arresto, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari, un 70enne residente a Bolognetta. L’uomo era a bordo di una vettura trovata ferma sulla corsia di emergenza autostradale della A19, direzione Catania, poco oltre il capoluogo palermitano. Gli accertamenti condotti su veicolo e conducente hanno portato gli agenti a sequestrare il mezzo, poiché privo di copertura assicurativa ed arrestare l’uomo che avrebbe dovuto trovarsi ristretto in regime di arresti domiciliari. 

(fonte: questura di Palermo)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×