Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Sis, revocato lo sciopero contro tagli
Domani presidio davanti la prefettura

La protesta prevista per domani è saltata dopo la notizia che la società ha concordato per domani un incontro con Rfi. A rischio c'è il futuro di 260 operai. La riunione con le organizzazioni sindacali è slittata al 24 maggio

Redazione

Potrebbe aprirsi uno spiraglio per i 260 operai del cantiere ferroviario di Palermo. Lo sciopero annunciato dai sindacati e previsto per domani, infatti, è saltato dopo la notizia che la Sis ha concordato per domani un incontro con Rfi. La protesta delle maestranze era stato proclamato in concomitanza con la riunione tra l'azienda e i sindacati, convocata per domani negli uffici della direzione territoriale, per discutere della procedura di licenziamento collettivo degli operai. La riunione con le organizzazioni sindacali è slittata invece al 24 maggio.

Le organizzazioni dei lavoratori revocano lo sciopero, ma indicono un presidio sotto la Prefettura alle 16 di domani. Feneal, Filca e Filllea: «Sollecitiamo il prefetto De Miro a convocarci e a intervenire». In una lettera del 26 aprile scorso, i sindacati avevano chiesto al Prefetto la costituzione di un tavolo tecnico presso cui convocare le parti per scongiurare il licenziamento dei lavoratori e il rischio del mancato proseguimento dell'opera. I sindacati hanno già annunciato il loro no alla firma di qualsiasi accordo sui licenziamenti «sino a quando non sarà fatta chiarezza».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×