Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Basket, arriva la reazione di Ragusa
Schio battuta 76-59, si va a Gara 4

In Gara 3 le iblee si impongono e portano la serie sul 2-1, rilanciando le proprie possibilità per la conquista dello scudetto. Gara senza storia almeno dal secondo quarto in poi, tra le biancoverdi sono in cinque ad andare in doppia cifra

Luca Di Noto

Foto di: Virtus Eirene Ragusa

Foto di: Virtus Eirene Ragusa

Dopo le sconfitte nelle prime due gare, in Gara 3, al PalaMinardi, arriva la reazione della Virtus Eirene Ragusa che batte il Famila Schio per 76-59 e porta la serie sul 2-1. Le venete hanno ancora il match point per aggiudicarsi lo scudetto, mentre alle siciliane serviranno due vittorie per poter festeggiare il tricolore. Gara 4 in programma domani sera.

A partire meglio sono le iblee, con Hamby che reagisce ai canestri di Yacoubou. Successivamente, Kuster trova un parziale di 6-0, poi Anderson interrompe il break ragusano. Tra le orange è Macchi a trovare punti pesanti, ma la Passalacqua risponde ancora con Kuster e Soli. Schio non vuole farsi da parte e risponde presente con Zandalasini e la tripla di Dotto, prima dei quattro punti di Gorini che valgono il 20-18 alla prima sirena. Nella seconda frazione è ancora la squadra di casa a sorridere, con Gorini che risponde a Macchi e Kuster che trova una bomba che tramortisce le ospiti. Ragusa trova un parziale di 6-0 con Hamby e Consolini, poi Yacoubou cerca la reazione delle scledensi, ma prima dell’intervallo Soli e Ndour aggiornano il punteggio sul 39-28.

Nel terzo periodo, è il Famila a partire meglio trovando un parziale di 2-7 grazie alla tripla di Zandalasini, al canestro di Macchi e ai due punti di Yacoubou. Schio però subisce un altro break da parte delle ragusane, i cinque punti portano la firma di Soli e Consolini, tripla per lei. Macchi cerca di risollevare le venete, ma la Virtus Eirene risponde ancora una volta presente trovando i punti di Hamby e Formica, così alla terza sirena il punteggio è di 55-43. L’ultimo quarto vede la reazione di Schio, anche se la partenza delle ragusane è sprint grazie a un parziale di 9-0 che porta la firma di Gorini, Ndour, Formica e Kuster. Zandalasini guida la reazione delle scledensi, poi Tagliamento accorcia ancora dalla distanza. Ragusa allunga con Consolini e Ndour, ma il Famila non molla e trova i canestri di Miyem e Zandalasini. Nel finale, Schio trova una tripla con Dotto e Ragusa la chiude con i punti di Consolini e Miccoli.

Passalacqua Ragusa-Famila Wuber Schio: 76-59
Parziali
: 20-18, 19-10, 16-15, 21-16

Passalacqua Ragusa: Consolini 12 , Gorini 11, Valerio NE, Spreafico , Formica 8, Rimi NE, Miccoli 4, Soli 6, Bongiorno NE, Hamby 14, Kuster 10, Ndour 11. All. Recupido.

Famila Wuber Schio: Yacoubou 9, Gatti 3, Miyem 8, Tagliamento 3, Anderson 8, Masciadri, Zandalasini 11, Ress, Dotto 6, Macchi 11. All. Vincent

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×