Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Festa di buon compleanno a Karl Marx
Al Gramsci letture, musica e un corteo

Per omaggiare il bicentenario della nascita del filosofo tedesco, anche a Palermo si è svolta un'iniziativa, all'interno dei Cantieri Culturali della Zisa. Solo uno dei tanti episodi di riscoperta del padre putativo del comunismo

Andrea Turco

Il 5 maggio è una data storica per tanti aspetti. Gli appassionati di letteratura ricorderanno l'ode del Manzoni a Napoleone Bonaparte; gli storici dell'antimafia l'omicidio di Pietro Scaglione; i calciofili dello scudetto svanito dell'Inter. Ma il 5 maggio è anche la data di compleanno di Karl Marx: tra i più celebri filosofi dell'era moderna, scrittore del Capitale e padre putativo del comunismo. Nato il 1818 a Treviri, in Germania, il filosofo resta ancora molto influente sulle idee del nuovo millennio. E anzi negli ultimi anni si è registrata una vera e propria riscoperta della sua opera.

Ieri l'omaggio da parte dell'Istituto Gramsci, e di tanti appassionati, al celebre filosofo tedesco.

Ieri l'omaggio da parte dell'Istituto Gramsci, e di tanti appassionati, al celebre filosofo tedesco.

Ieri l'omaggio da parte dell'Istituto Gramsci, e di tanti appassionati, al celebre filosofo tedesco.

Ieri l'omaggio da parte dell'Istituto Gramsci, e di tanti appassionati, al celebre filosofo tedesco.

Ieri l'omaggio da parte dell'Istituto Gramsci, e di tanti appassionati, al celebre filosofo tedesco.

Per celebrarlo l'Istituto Gramsci ha organizzato ieri "Happy Birthday Marx - 200 candeline per Karl Marx": un incontro che è stata una festa, prima ancora che una commemorazione. Si sono susseguite letture dei suoi scritti (da parte di Gabriele Montemagno, Consuelo Lupo, Piero Violante e il presidente del Gramsci Salvatore Nicosia, ma anche di molti appassionati partecipanti tra il pubblico), musica da parte della Sicilian Improvisers Orchestra e persino un corteo all'interno dei Cantieri Culturali della Zisa, sulle note de L'internazionale e sventolando dei fazzoletti rossi.

Insomma: sono lontani i tempi della celebre battuta di Woody Allen "sono marxista, tendenza Groucho". Al cinema surreale e anarchico dei fratelli Marx si torna a preferire, almeno a Palermo, l'austero teorico del pluslavoro. Forse perchè le sue chiavi per interpretare la realtà restano attuali, seppur ovviamente da modellare sulla realtà circostante che è cambiata di molto rispetto all'Ottocento. Anche se in questo periodo di caos politico forse la frase giuste resta quella di Groucho Marx: qualunque cosa sia, io sono contrario. Oppure quel noto verso, di sconosciuto autore: dopo Marx, aprile.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×