Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Telimar, secondo successo di fila
La Roma Arvalia battuta per 7-6

I palermitani conquistano tre punti fondamentali nella corsa salvezza battendo una diretta concorrente. Gara equilibrata fino alla fine, tripletta per bomber Lo Cascio: «Abbiamo voluto la vittoria, meritiamo di salvarci»

Luca Di Noto

Secondo successo consecutivo per il Telimar, che alla Piscina Comunale di Palermo si impone con il punteggio di 7-6 sulla Roma Arvalia 2007, diretta concorrente per la salvezza, facendo un bel balzo in avanti in classifica e portandosi al quartultimo posto a quota 17 punti. Il sette dell’Addaura ha la meglio in un incontro combattuto fino alla fine, nonostante il discreto vantaggio conquistato dopo la prima frazione.

I padroni di casa la sbloccano con bomber Lo Cascio, imitato poco dopo da Lisica per le reti che valgono il 2-0. I capitolini provano a rifarsi sotto con il gol di Re, ma il Telimar allunga nuovamente con Lo Cascio e Lo Dico portandosi sul 4-1. Prima della sirena, Faiella realizza per gli ospiti la rete del 4-2. Nella seconda frazione, le due compagini si studiano, poi capitan Di Patti firma il gol del 5-2 prima che i laziali si riportino a contatto con i gol di Fiorillo e Faiella per il 5-4 a metà gara.

Al rientro in acqua, le squadre faticano a trovare la via della rete, anche se i primi a farlo sono proprio i palermitani che con una palomba di Fabiano allungano sul 6-4. I romani però accorciano ancora con il solito Faiella a due secondi dalla sirena. Si decide dunque tutto nell’ultimo quarto che si apre con la girata di Lo Cascio che vale il 7-5. L’ultima realizzazione porta invece la firma di Mazzi che realizza il 7-6 prima di un paio di traverse per parte. A portare i tre punti, pesantissimi, a casa, è dunque la squadra allenata da Quartuccio.

Al termine del match, il direttore sportivo del Telimar, Lino Mesi, ha commentato così la gara: «Tre punti che sono una altro piccolo passo verso la salvezza. Anche oggi una prova adeguata in difesa, che ha compensato le troppe imprecisioni in attacco. Ma contava vincere. La strada è ancora lunghissima e sabato ci sarà un’altra sfida durissima a Catania. Spero bene che i giocatori abbiano ripreso coscienza dei loro mezzi».

Anche il centroboa dei palermitani, Francesco Paolo Lo Cascio, ha detto la sua sulla sfida: «Questa vittoria dà la svolta al nostro campionato. L’abbiamo voluta e, secondo me, l’abbiamo meritata, perché abbiamo giocato meglio, con più grinta e d’ora in poi tutte le partite in casa dobbiamo giocarle così: la salvezza è alla nostra portata. È giusto giocare al massimo tutte le partite. La classifica purtroppo è frutto di un girone di andata in cui abbiamo avuto fasi altalenanti. Dobbiamo ripartire da queste due vittorie consecutive per conquistare una salvezza che meritiamo».

Telimar-Roma 2007 Arvalia 7-6
Parziali
: 4-2, 1-2, 1-1, 1-1

Telimar: Sansone, Lisica 1, Geloso D., Di Patti 1, Di Maio, Geloso C., Giliberti, De Caro, Lo Cascio 3, Puglisi, Fabiano 1, Lo Dico 1, Cartaino. All. Quartuccio

Roma 2007 Arvalia: Washburn, Bogni, Re 1, Fiorillo 1, Mazzi 1, De Vecchis, Di Santo, Perciballe, Sacco, Spiezio, Letizi, Faiella 3. All. Ciocchetti

Arbitri: Romolini e Bensaia

Note: Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Telimar 1/8, Roma 2007 Arvalia 2/7. Roma 2007 Arvalia iscrive a referto 12 atleti. Spettatori 800.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×