Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Velodromo, da anni di incuria al concerto di Coez
Il restyling verso la fine. «Adesso teniamolo attivo»

A occuparsi del ripristino è stato il Coime che ha rifatto bagni, intonaci esterni e pavimentazioni, tinteggiando poi alcuni locali. Un lavoro di squadra in cui sono impegnate diverse aziende partecipate. Intanto c'è entusiasmo anche tra gli organizzatori del concerto, che hanno già venduto tantissimi biglietti 

Foto di: Giovanni Moncada

Foto di: Giovanni Moncada

Un ritorno in grande spolvero per il Velodromo di Palermo che sabato 28 luglio alle 22, tra poco più di tre mesi, ospiterà il concerto di Coez, stella emergente del panorama musicale italiano. Il suo Faccio un casino ha convinto pubblico e critica. Per il recupero dell'impianto sportivo c'è voluto un vero e proprio restyling durato diversi mesi e ancora i cantieri sono aperti. Dopo anni di incuria e degrado ci si chiede se il Comune riuscirà a finire in tempo i lavori in una struttura che potrebbe essere la risposta alla carenza di spazi per l'organizzazione di grandi eventi in città. Ad occuparsi del ripristino il Coime che ha rifatto bagni, intonaci esterni e pavimentazioni, tinteggiando poi alcuni locali. In realtà si tratta di un lavoro di squadra in cui sono impegnate diverse partecipate. L’Amg ha sistemato una parte dell’impianto elettrico mentre la Reset ha effettuato una pulizia straordinaria e si è presa cura del verde.

A dirsi orgoglioso del ritorno di eventi come il concerto del noto cantante all'impianto intitolato a Paolo Borsellino il mese scorso l'esponente di Diventerà Bellissima Eduardo De Filippis che ha espresso la propria soddisfazione ha ripercorso le tappe del ritorno alla luce dell'impianto. «Ho seguito il percorso di riqualificazione dell’impianto dal primo momento - ha sottolineato -  Da consigliere della VII Circoscrizione ho presentato decine di atti pubblici mirati agli interventi di recupero e manutenzione straordinaria del sito e oggi finalmente, dopo anni di battaglie, si possono calendarizzare eventi musicali e sportivi. Mi auguro che da adesso in poi si possa assicurare una manutenzione ordinaria per garantire l’utilizzo constante della struttura».

Un entusiasmo condiviso e sostenuto dal Comune. L'evento è organizzato da Show Biz e Unlocked. Per il concerto sono già stati venduti tantissimi biglietti. Poco se si tiene conto che la promozione dell'evento deve ancora iniziare: a fine aprile, ci sarà una campagna di cartellonistica per le strade cittadine e una in radio. Da parte dell'organizzazione non emerge nessuna preoccupazione riguardo allo stato in cui il Velodromo arriverà all'appuntamento, nonostante voci di corridoio a palazzo delle Aquile parlano di leggeri ritardi sul fronte Coime, ma il tempo per portarsi in pari c'è tutto. Intanto il sindaco Leoluca Orlando ha fornito alcune informazioni sullo stato dell'arte dei lavori per il recupero del Palazzetto dello Sport, che sarà la vera sede dei grandi eventi del futuro. «I lavori stanno procedendo, ma abbiamo fatto una distinzione - dice il sindaco - L'amministrazione comunale si sta occupando della sola realizzazione della copertura, totalmente danneggiata, ma fondamentale per potere portare a termine il resto del recupero. Appena avremo finito, del resto, a partire dalla progettazione si occuperà il Coni nazionale, a cui abbiamo già trasferito la nostra parte delle somme». Il primo cittadino tuttavia non ha indicato delle scadenze precise per la consegna definitiva dell'opera.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×